fbpx
Home In Primo Piano Undici segreti del tasto Alt (Option) sul Mac che avete sempre ignorato

Undici segreti del tasto Alt (Option) sul Mac che avete sempre ignorato

Dal Finder del Mac  varie combinazioni di tasti permettono di eseguire operazioni che normalmente richiedono un mouse, un trackpad o un altro dispositivo di input. I tasto Opzione (o Alt) ⌥ consente di richiamare molte opzioni nascoste non solo nel Finder m in tanti. È talmente importante che c’è persino chi ha scritto un volume dedicato alla “magia” del tasto Alt (in francese, qui in PDF). Di seguito alcune combinazioni utili e probabilmente poco note anche agli utenti più esperti.

Ottenere velocemente dettagli con Informazioni di Sistema

Tenete premuto il tasto Option, selezionate il menu Mela e scegliete “Informazioni su questo Mac”: potrete richiamare al volo la sezione “Informazioni di Sistema” con tutti i dettagli sul vostro computer

Chiudere velocemente varie cartelle quando si aprono sottocartelle

Fate doppio click su una cartella del Finder tenendo premuto Option: la cartella si aprirà e l’eventuale cartella precedente si chiuderà automaticamente.

Deselezionare un gruppo di file

Probabilmente sapete tutti che per selezionare tutto un insieme di file in una cartella del Finder basta premere Command-A; per deselezionare tutti gli elementi basterà premere Command-Option-A

Undici segreti del tasto Alt (Option) sul Mac che avete sempre ignorato

Forzare l’uscita di un’app

Facendo ctrl-click sull’icona di una applicazione aperta nel Dock è possibile uscire e richiamare altre opzioni; tenendo premuto anche il tasto Option è possibile richiamare la voce “Uscita forzata”.

Aprire cartelle e sottocartelle in un colpo solo

Visualizzando una cartella nel Finder in modalità “come elenco”, è possibile fare click sul piccolo triangolo a sinistra di una sottocartella per visualizzare il contenuto di questa cartella; facendo click sul triangolo tenendo premuto Option si aprirà non solo la sottocartella ma anche eventuali sottocartelle presenti nella cartella selezionata.  Questa abbreviazione funziona solo in vista elenco.

Ignorare i file duplicati durante la copia

Quando si copiano una serie di file da una destinazione ad un altra nel Finder, quest’ultimo offre la possibilità di sostituire o mantenere entrambi i file con lo stesso nome. Se nello spostamento si preme anche il tasto Option, appare la voce “Ignora”, è possibile continuare la copia ignorando il singolo file duplicato. La voce “Ignora” è richiamabile

Spostare anziché duplicare

Se anziché spostare, volete duplicare un file da una cartella all’altra del Finder, basta premere Option durante lo spostamento. Il puntatore cambia durante il trascinamento dell’elemento.

Avviare una presentazione a tutto schermo dei file selezionati

Selezionando un gruppo di file (immagini, documenti) e premendo la combinazione Opzione-Comando-Y è possibile di visualizzare una presentazione in Visualizzazione rapida dei file selezionati.

Svuotare il Cestino senza visualizzare la finestra di dialogo di conferma

Premendo la combinazione Opzione-Maiuscole-Comando-Cancella è possibile svuotare il Cestino senza visualizzare la finestra di dialogo di conferma.

Regolare la luminosità del display in incrementi più piccoli

Tenendo premuti i tasti Opzione-Maiuscole-Aumenta luminosità o Opzione-Maiuscole-Riduci luminosità è possibile regolare la luminosità del display in incrementi più piccoli. Aggiungendo il tasto Ctrl a questa abbreviazione è possibile regolare la luminosità di un eventuale display esterno, se questa operazione è supportata.

Su Macitynet trovate centinaia di tutorial dedicati al Mac: partite da questa pagina per scroprirli tutti.

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,559FansMi piace
94,159FollowerSegui