Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Aggiornamento Final Cut Pro 10.7 per Mac con scrolling automatico della timeline

Aggiornamento Final Cut Pro 10.7 per Mac con scrolling automatico della timeline

Apple ha rilasciato l’aggiornamento a Final Cut Pro 10.7 per Mac, e la versione 1.3 per iPad, ultima versione dei software di punta della Mela per il montaggio di filmati digitali.

Nelle note di rilascio Apple spiega che Final Cut Pro 10.7 include i seguenti miglioramenti:

• Fai scorrere automaticamente la timeline per mantenere visibili i clip sotto la testina durante la riproduzione.
• Migliora l’efficienza del montaggio combinando un gruppo selezionato di clip collegati in una storyline collegata.
• Visualizza facilmente sia il colore del ruolo video che il colore del ruolo audio per capire a colpo d’occhio come è organizzata la timeline.
• Risultati migliorati per il tracciamento degli oggetti con il nuovo modello basato sull’apprendimento automatico per l’analisi del movimento dei volti e di altri oggetti sui Mac con chip Apple.
• La funzionalità che mostra i file nel browser è stata migliorata per consentirti di trovare i clip facilmente, senza perdere la raccolta di parole chiave selezionata o la raccolta smart selezionata.
• Esporta file HEVC e H.264 in modo più rapido elaborando segmenti video simultaneamente sui motori di elaborazione di contenuti multimediali disponibili (è richiesto macOS Sonoma o versioni successive e un Mac con chip Apple M1 Max, M1 Ultra, M2 Max, M2 Ultra o M3 Max).

In arrivo aggiornamento di Final Cut Pro per Mac e iPad

Nelle note di rilascio di Final Cut 1.3 per iPad, apple riferisce dei seguenti miglioramenti e funzionalità:

• Registra una voce fuori campo e audio dal vivo direttamente nella timeline utilizzando i microfoni integrati di iPad o microfoni esterni.
• Regola l’aspetto alla perfezione grazie a straordinari nuovi preset per il color grading.
• Scegli tra una selezione di nuovi titoli e generatori.
• Migliora l’efficienza dell’editing raggruppando i clip collegati in una storia collegata.
• Controlla la stabilizzazione nella modalità pro della fotocamera.

Nuove abbreviazioni da tastiera:

• Raggruppare i clip in una storia collegata: Comando-G
• Dividere i clip di una storia collegata: Maiuscole-Comando-G
• Mostrare o nascondere il pannello di registrazione della voce fuori campo: Maiuscole-V
• Avviare o interrompere la registrazione audio dal pannello di registrazione della voce fuori campo: Maiuscole-Opzione-R
• Riprodurre a tutto schermo: Maiuscole-Comando-F
• Attivare o disattivare la modalità PiP: Comando-3

Final Cut Pro per Mac richiede macOS 13.5 o versioni successive ed è in vendita a 349,99€ sul Mac App Store (l’aggiornamento è gratuito per gli utenti delle precedente release).

Final Cut Pro per iPad richiede iPadOS 16.6 o versioni successive, si scarica gratis dall’App Store e le funzionalità possono essere sbloccate con gli aquisti in app (4,99€ opoure 49,00€).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità