USB 4 vi darà il doppio della velocità entro fine estate

Il completamento delle specifiche USB4 è previsto entro l'estate. Prestazioni doppie rispetto a USB 3.2 sulla traccia di Thunderbolt 3.

Apple è avanti di 5 anni, USB4 uguale a Thunderbolt 3 atteso nel 2021

Il completamento delle specifiche dello standard USB 4 è in dirittura di arrivo. I dettagli tecnici che consentiranno ai produttori di realizzare dispositivi e periferiche varie saranno rilasciati entro l’estate, con informazioni dettagliate disponibili a settembre. Lo fa sapere l’USB Promoter Group, lasciando intendere  (forse un po’ ottimisticamente) che i primi prodotti specifici arriveranno sul mercato non prima del 2020.

Il formato del connettore è noto, ed è lo stesso usato per l’USB-C; la compatibilità è garantita all’indietro con le precedenti versioni dello standard USB (ovviamente si perderà in questo caso la massima velocità possibile).

L’USB 4 promette di raddoppiare le prestazioni rispetto all’USB 3.2, raggiugendo velocità teoriche massime di 40 Gbit / s, con cavi certificati. Lo standard si basa su Thunderbolt 3 e bisogna chiedersi ora quale intenzione abbia Intel con quest’ultimo standard. Intel ha già spiegato che la convergenza dei protocolli Thunderbolt e USB aumenterà la compatibilità tra i prodotti basati su connettori USB Type-C, semplificando il modo in cui le persone collegano i loro dispositivi.

Le specifiche dello standard USB4 saranno completate prima della fine dell’estate

A marzo Intel ha annunciato di avere consegnato le specifiche del protocollo Thunderbolt all’USB Promoter Group, consentendo ad altri produttori di chip di realizzare componenti in silicio compatibili con Thunderbolt senza dover pagare royalty, con ovvi vantaggi sia per il settore sia per i consumatori.

Toccherà come sempre ai produttori finali decidere le sorti del nuovo standard; la maggiore velocità che è possibile ottenere nel trasferimento dati, i vantaggi del connettore USB-C e altro ancora, giocano ad ogni modo a favore dei produttori che non perderanno probabilmente tempo e proporranno subito dispositivi specifici.

A questo indirizzo una nostra FAQ con le domande e le risposte su cosa significherà USB4 per gli utenti Apple.