Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » X, ricavi pubblicitari in picchiata per l’ex Twitter

X, ricavi pubblicitari in picchiata per l’ex Twitter

Per X (l’ex Twitter) sono previste entrate pari a 2,5 miliardi di dollari dai ricavi pubblicitari totali per il 2023, un netto calo rispetto agli anni precedenti.

Lo riferisce Bloomberg spiegando che X ha generato poco più di 600 milioni di dollari dalle entrate pubblicitarie per ognuno dei primi tre trimestri dell’anno, e le performance previste per l’ultimo trimestre sono simili, un calo rispetto all’oltre un miliardo di dollari registrato per ogni trimestre del 2022.

Anche Fidelity, multinazionale specializzata in servizi finanziari, sottolinea che l’ex Twitter ha perso il 71.5% del valore da quando è stata acquisita da Elon Musk nell’ottobre 2022. Il dato non sorprende e Musk negli ultimi mesi ha fatto di tutto per affossare il social, con mosse, dichiarazioni e decisioni a dir poco sconclusionate, bislacche e imbarazzanti, al punto da far fuggire inserzionisti importanti come Disney, Apple, IBM e altri ancora…

L’imprenditore, proprietario e presidente di X, negli ultimi mesi è stato da più parti accusato per sue posizioni che sfociano nell’antisemitismo, di voler difendere l’”orgoglio bianco” e di avere trasformato il social in una palestra di odio, discriminazione e razzismo, scelte che hanno portato molti a “rifugiarsi” su altri social, mettendo a rischio la credibilità e la sopravvivenza della società.

elon musk ritratto mar2023 ok

Fidelity già a maggio dello scorso anno aveva fatto notare che il valore di X era diminuito in modo drastico, arrivando a 15 miliardi di dollari, un terzo della cifra spesa da Musk per l’acquisizione. A luglio lo stesso Musk aveva ammesso che X era in una situazione finanziaria difficile, “a causa del calo di circa il 50% delle entrate pubblicitarie e del pesante carico di debito”.

I dirigenti di X puntavano a 3 miliardi di dollari di ricavi per tra advertising e abbonamenti nel 2023, un dato che si è rivelato molto diverso da quello reale.

Tutti gli articoli che parlano di Elon Musk sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità