Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Offerte » Xiaomi caricatore per auto con modalità streaming audio Bluetooth a soli 12 euro

Xiaomi caricatore per auto con modalità streaming audio Bluetooth a soli 12 euro

Se volete mettervi in auto un caricabatterie con uscita USB robusto e funzionale, optate per quello di Xiaomi attualmente in offerta lampo a soli 12,43 euro. Questo caricatore si infila nella presa accendisigari dell’automobile e offre due prese USB per ricaricare contemporaneamente anche due dispositivi. Ciascuna presa eroga fino a 2.4 A, per un totale di 3.4 A, quindi offre energia sufficiente per ricaricare a piena potenza uno smartphone e un tablet insieme.

Oltre a funzionare da caricabatterie, grazie al chip incorporato può anche trasformarsi in un dispositivo per lo streaming senza fili di musica e telefonate dello smartphone sull’autoradio. In pratica è sufficiente sintonizzarlo alla stazione radio FM 96.4 MHz e collegare lo smartphone ad esso via Bluetooth: in questo modo tutta la musica e le telefonate saranno dirottate qui per essere trasmesse in tempo reale nell’impianto audio dell’abitacolo. Questa funzione può essere utile anche per ascoltare le indicazioni della navigazione stradale.

Il caricabatterie, come dicevamo, è attualmente scontato del 29%: lo pagate soltanto 12,43 euro ma trattandosi di un’offerta lampo dovrete affrettarvi perché lo sconto è limitato nel tempo e nelle scorte. Per ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità