Xiaomi Mi Box S è il nuovo set top box con HDR e Assistente Google

Ecco il nuovo Xiaomi Mi Box S, il set top box con supporto video 4K HDR e Assistente Google

Mi Box S, il nuovo set top box Xiaomi con Assistante e supporto HDR

Xiaomi è ufficialmente presente in Italia da questa primavera e da allora prosegue l’espansione del catalogo prodotti proposti nel nostro Paese: ora il costruttore presenta in USA il nuovo Xiaomi Mi Box S, dispositivo TV che gli appassionati del marchio sperano di poter vedere presto commercializzato anche nel Bel Paese. Si tratta del diretto successore del set top box che Macitynet ha recensito a questo indirizzo. Le novità della nuova versione si trovano, soprattutto nel telecomando.

In linea con l’offerta precedente, il nuovo Xiaomi Mi Box S mantiene praticamente lo stesso design e vanta caratteristiche tecniche molto simili: 2GB di RAM, 8GB di storage, e il chip Amlogic S905X quad-core . Il box è in grado di riprodurre contenuti 4K HDR a 60fps, e supporta anche il Dolby DTS per l’audio in alta definizione. Altre specifiche includono Bluetooth 4.2, una porta HDMI 2.0A, una porta audio in uscita e una porta USB 2.0.Mi Box S, il nuovo set top box Xiaomi con Assistante e supporto HDR

Una grande differenza con il predecessore è il telecomando in dotazione. Il nuovo remote ha un tasto Assitente Google posto in posizione differente, oltre ai pulsanti di scelta rapida Netflix, e al pulsante Live TV. Xiaomi Mi Box S arriverà sul mercato con Android 8.1 Oreo. La nuova periferica sarà disponibile al prezzo di 59.99 dollari nel mercato USA. Nessuna notizia è ancora disponibile per l’arrivo sul mercato italiano.

Mi Box S, il nuovo set top box Xiaomi con Assistante e supporto HDR

La periferica è praticamente identica al Mi TV Box precedente, che si può acquistare direttamente su GearBest a circa 50 euro.