Apple Expo: Smartdisk offre due scanner per diapositive

di |
logomacitynet696wide

Smartdisk offre due modelli di scanner per diapositive e negativi dalle prestazioni professionali.

E’ innegabile che la sofisticazione continua della fotografia digitale stia guadagnando consensi anche tra i professionisti di lunga data, ma, per quanto le megapixel possano produrre risultati confrontabili con la fotografia tradizionale, si pone il problema di preservare gli archivi preesistenti.

Le diapositive, poi, necessitano di strumenti particolarmente efficaci, ed ecco che Smartdisk presenta due dispositivi pensati all’uopo. Il primo, lo SmartScan 2700, è in grado di acquisire sia diapositive su telaietto che negativi in striscia.
Un CCD di 36 bit per 2700 dpi ottici ed un’interpolazione software di 19200×19200 sono le caratteristiche salienti di questa proposta.

Il modello superiore è il 3600, forte di 3600 dpi, come suggerisce il nome, ma capace di interpolare fino a 17.2 milioni di pixel in un’unica passata.
Il maggior flusso dei dati, gestibili da questo scanner, rispetto all’altro modello, ha richiesto l’adozione anche della più efficiente interfaccia Firewire, affiancata alla tradizionale USB.