Apple, fornitura didattica miliardaria

di |
logomacitynet696wide

Altra fornitura record per Apple nel settore didattico. Ad una scuola americana vanno 1600 iBook e 70 Titanium

Apple mette a segno un altro colpo nel settore educational negli USA. Dopo avere ottenuto un contratto per ben 23.000 iBook con il dipartimento scolastico della contea di Henrico, arriva un’altra richiesta per una fornitura cosistente di portatili.Ad inoltrare l’ordine il distretto scolastico di Quaker Valley, nei pressi di Pittsburgh in Pennsilvanya che ottenuto un finanziamento per 2 milioni di dollari da investire in materiale informatico ha deciso di acquistare prodotti Apple.Così 1600 studenti riceveranno un iBook nuova serie, 70 professori un Titanium e le biblioteche scolastiche dei Cubi. In aggiunta Apple fornirà  anche un sistema PowerSchool, società  recentemente acquistata da Cupertino, il cui software consente la la costruzione di “portali” scolastici che mettono in comunicazione studenti, professori e genitori.Apple ha offerto condizioni particolarmente favorevoli alla distretto scolastico di Quaker. I 1600 iBook sono tutti dotati di sistema Airport, i portatili per i professori vengono offerti in omaggio, l’installazione dell’intero sistema e l’aggiornamento della struttura informatica delle segreterie. Il valore complessivo della fornitura sarebbe di 5 milioni di dollari, oltre 14 miliardi di lire, ma, pur senza specificare l’ammontare del fatturato, i responsabili dell’acquisto hanno specificato che Apple ha ribassato il prezzo a meno della metà .Apple grazie alla convenienza dell’offerta ha battuto Dell, suo principale concorrente nel settore didattico.