Apple, tagli selettivi al personale

di |
logomacitynet696wide

Apple conferma di avere licenziato un limitato numero di lavoratori nello stabilimento di Elk Grove. “Ma il numero complessivo dei nostri dipendenti – dicono da Cupertino – continua a crescere”

Apple continua nella sua opera di riduzione mirata e molto selettiva di personale. Di ieri è la notizia che Cupertino ha tagliato di circa il 7% la sua forza lavoro nella città  di Elk Grove.

Apple, pur non dando notizie su quanti siano i dipendenti interessati dal provvedimento, ha confermato la notizia e la percentuale riportata da alcuni media. Alcune informazioni ufficiose parlano di 40 dipendenti licenziati.

“La riduzione di personale – ha detto Apple in una dichiarazione ufficiale – è avvenuta come parte del normale processo che si riscontra nella conduzione del nostro business. Complessivamente il nostro personale è però in aumento”

L’affermazione secondo cui il numero dei dipendenti cresce, invece di diminuire, fa riferimento alle continue assunzioni che Apple sta attuando nel campo retail. Attualmente il numero dei negozi aperti è arrivato a 31 e in ciascuno di questi si trova personale stipendiato dalla società  della Mela.
Ricordiamo che Apple è una delle poche società  della Silicon Valley a non avere apportato massicci licenziamenti nel corso degli ultimi mesi