Arrivano i feed Rss di iTunes Music Store

di |
logomacitynet696wide

In Europa ancora non c’è, però con la nuova funzionalità  iTMS diventa uno strumento ancora più completo non solo per comprare la musica, ma anche per conoscerla meglio.

Le possibilità  di iTunes Music Store sono molte più di quante non si
immagi. Ieri Apple ha attivato a questo indirizzo un generatore di Rss, cioè di file basati su Xml che consentono – usualmente – di ricevere in sintesi notizie sull’aggiornamento di un sito. Esistono programmi, chiamati “aggregatori”, studiati apposta per leggere e aggiornare automaticamente la presenza dei feed Rss (ad esempio, questo) molto popolari soprattutto nel mondo dei diari online (Weblog).

Con questa piccola novità  Apple consente di vedere ancor più nel dettaglio quante potenzialità  in realtà  porti con sé il negozio di musica online: la creazione di alert totalmente prodotti dall’utente, ad esempio. Ma girando attraverso le pagine dell’iTMS (accessibile dall’Italia anche se non utilizzabile) si possono effettuare ricerche su moltissimi artisti, vedere le loro bio, le influenze e gli effetti che hanno avuto sulla storia della musica leggera, consultare l’archivio di BillBoard degli ultimi 50 anni per scoprire tutte le principali classifiche negli Usa. Insomma, anche per chi è solo interessato a conoscere di più la musica, senza comprarla, iTMS ha molto da offrire.