Controllare l’utilizzo del proprio Mac con Sleep Monitor 2

di |
logomacitynet696wide

Registrare eventi quali spegnimento, accensione, sleep, collegamento alla rete elettrica e molti altri per poi generare dettagliati rapporti di utilizzo del Mac.

Sleep Monitor 2 funziona in background registrando ogni tipo di evento che abbia a che fare con il power management del computer e lo inserisce nel suo database.
A partire da questi dati, il software genera rapporti di utilizzo mostrando, per esempio, la percentuale di tempo durante la quale il Mac è rimasto in sleep o quando la batteria del PowerBook è stata messa in carica durante un determinato giorno. Tutte le informazioni sono presentate in una tabella e con ricchi grafici.

Possibili ambiti di utilizzo di questo software sono le scuole o le aziende, dove è utile ottenere statistiche su come e quando sono impiegati i computer per ottimizzare i consumi energetici, oppure il singolo utente che vuole analizzare le proprie abitudini per quanto riguarda l’uso del Mac.

Il programma costa 20 euro e funziona su qualsiasi Mac con Mac OS X 10.3.9 o più recente, inclusi i Mac-Intel.

Riferimenti:
Sleep Monitor 2