FM7 per Mac: ritornano i suoni del DX7 e dei suoi discendenti

di |
logomacitynet696wide

Native Instruments ha rilasciato la versione Mac del sintetizzatore FM7

Native Instruments ha reso disponibile per la prima volta la sintesi FM in un instrument software. FM7 è il degno successore dei popolari synth del passato: può importare e riprodurre qualsiasi program nel formato standard FM. L’ architettura di sintesi include un operatore di filtraggio per il calore analogico e un operatore di distorsione per aggiungere grinta, una sezione effetti di alta qualità , ingresso audio, forme d’onda digitali ed offre la possibilità  di modulazione. Tra le funzioni piu’ interessanti, citiamo:

– Synth FM con estesa classica architettura del suono
– Possibilità  di importare e riprodurre fedelmente i suoni originali di DX7, DX7-II, DX11, TX81Z, DX21, DX27, DX100, TX802
– Libera scelta di forme d’onda per ogni operatore
– Flessibili inviluppi grafici con gran numero di step e loop
– Editor grafico sofisticato, sezione effetti stereo, ingresso audio

Il prezzo di listino previsto è di 255,13 Euro.
[A cura di Newton ]