GrowlTunes, la musica di iTunes in stile Growl

di |
logomacitynet696wide

Su MacApp Store arrica GrowlTunes, un piccolo programma che controlla iTunes fondandosi sulle tecnologie di Growl. Gestisce volume, informazioni sui brani e ci avverte con una finestra trasparente quando cambia il brano in esecuzione. In vendita a 1,59 euro.

Growl è un programma geniale. È in grado di starsene buono e cheto dietro a tutti gli altri applicativi e quando percepisce qualche cosa che ci può interessare, ci avverte con una finestra trasparente e non intrusiva grazie alla quale veniamo avvertiti o possiamo interagire con un programma che sta anch’esso, come Growl, lavorando per noi. Ora questo concetto viene trasportato in iTunes con la nuova versione di GrowlTunes, un plug dedicato al player musicale di Apple.

GrowlTunes non è una novità assoluta, ma giunto alla versione 2.0 questo interessante prodotto finisce su App Store e si rinnova radicalmente. È stato infatti totalmente riscritto con, come dice lo sviluppatore, in mente future espansioni delle sue funzionalità; quel che conta è che ora è in grado di aiutarci a fruire meglio di iTunes senza ricorrere ad iTunes stesso. Una volta installato si manifesta sotto forma dell’icona di una cuffia nella barra del menù; da qui possiamo accedere alla musica, vedere le copertine e le infomazioni su durata del brano e autore, controllare la musica passando alla prossima canzone o alla precedente, ridurre il volume. Ovviamente GrowlTunes fa anche quello che fa Growl: ci mostra le informazione sul brano quando questo cambia proponendo una finestra in sovrimpressione e trasparente.

GrowlTunes costa 1,59 euro e si scarica da qui

growltunes