Il Wi-Fi fuori dalle Olimpiadi

di |
logomacitynet696wide

Non ci sarà  spazio per il Wi-Fi ad Atene. Il gruppo che gestisce il sistema informatico lo lascia fuori dalla porta per ragioni di sicurezza.

Niente Wi-Fi alle Olimpiadi di Atene. Il sistema wireless è stato escluso dal sistema infrastrutturale dei giochi per iniziativa del gruppo che si occupa di realizzare il sistema informatico per ragioni di sicurezza.

Secondo quanto rivelato da Claude Philipps, a capo del sistema informatico delle Olimpiadi, la gestione sicura del sistema è la priorità  numero uno del comitato e IEEE 802.11b non fornisce al momento sufficienti garanzie in questo senso. Trasmettere senza fili e senza le necessarie garanzie di sicurezza dati sensibili come quelli inerenti gli atleti, i movimenti delle autorità  o le decisioni inerenti le gare, rappresenta un rischio troppo alto. Potrebbero infatti essere intercettate da malintenzionati d’€™ogni sorta, da semplici ‘€œspioni’€ che ne approfitterebbero per avere vantaggi in gara o magari anche da terroristi.

Il sistema gestito dal gruppo che fa riferimento a Philipps, conta su 10.000 desktop PC e 850 server. La parte del leone la fanno i sistemi Sun Solaris. Un mastodontico sistema di produzione di energia elettrica a diesel garantisce il funzionamento dell’€™intero sistema in caso di black out.