Laboratorio FireWire

di |
logomacitynet696wide

Sony crede in FireWire e spinge per aiutare la diffusione dello standard. Aperti tre laboratori per verificare a costi economici la compatibilità  delle periferiche di terze parti con IEEE 1394

Sony è tra i più conviti sostenitori dello standard FireWire o iLink, come esso viene chiamato dalla società  giapponese. La stragrande maggioranza dei dispostivi con il marchio Sony, siano essi telecamere, videoregistratori, computer hanno prese compatibili, un dato che ha spinto in maniera sostanziale la diffusione di IEEE 1394.
La dedizione a FireWire da parte di Sony è stata ulteriormente ribadita in questi giorni dalla notizia secondo cui in Giappone sono stati allestiti tre laboratori il cui scopo è quello di verificare la compatibilità  con iLink dei dispositivi digitali. Sony intende in questo modo offre alle terze parti la possibilità  di testare, in maniera economica, i propri prodotti evitando l’acquisto di costosi kit.
Per il momento secondo Nikkei Newswire Sony svolge test unicamente per la compatibilità  tra proprio prodotti e terze parti.