Magic Mouse in spedizione (negli Usa)

di |
logomacitynet696wide

Apple inizia la spedizione ai clienti americani del Magic Mouse. La periferica entro domani potrebbe essere nelle mani di diversi utenti di oltreoceano. In Europa i primi arrivi da venerdì?

I Magic Mouse sono in spedizione. A riferire che l’invio delle nuove periferiche è iniziato è MacRumors, con una breve nota che cita alcuni suoi lettori americani ai quali la comunicazione è giunta direttamente da Apple.

L’invio del Magic Mouse ai clienti d’oltreoceano fa seguito alla distribuzione di un update software per il mouse avvenuta questa notte. Compatibile sia con Mac Os 10.5.8 che con Mac Os 10.6.1, l’aggiornamento è finalizzato a rendere perfettamente compatibile il Magic Mouse con i più recenti sistemi operativi. In molti questa mattina avevano sospettato che l’arrivo del software era sinonimo di una spedizione ormai imminente del mouse. La sparizione di ogni cenno al non ancora rilasciato Mac Os 10.6.2 dalle richieste di sistema, rivelata questa mattina da Macity, doveva essere considerato un segnale ulteriore della volontà  da parte di Apple di accelerare i tempi per l’invio del mouse.

Al momento in cui scriviamo il Magic Mouse viene dato in spedizione su Apple Store a 5/7 giorni. Nessuno dei nostri lettori ci ha segnalato l’invio del mouse in Italia; è però probabile che, per la differenza di fuso orario e degli orari di magazzino, in Europa la spedizione potrebbe cominciare domani pomeriggio e i primi pezzi arrivare a destinazione già  entro la giornata di venerdì o, al massimo, lunedì. In caso di una consegna già  venerdì 30 ottobre, Apple rispetterebbe l’ipotesi più ottimistica formulata via email ai clienti che hanno ordinato il mouse nei primi giorni di disponibilità . La stima più pessimistica parla di mercoledì 4 novembre.