Microsoft: vogliamo aprire la Xbox ad iPod

di |
logomacitynet696wide

La Xbox 360 è già  in grado d’interfacciarsi con iPod, ma Microsoft vuole portare l’integrazione ad un livello superiore e ad aprire un dialogo con Apple per avere questa opportunità . L’offerta di un patto arriva dal capo della gruppo che si occupa della console.

Microsoft è disposta ad aprire un dialogo con Apple per integrare pienamente iPod nella Xbox 360. L’offerta di un patto per fare della console un sistema aperto, capace di interfacciarsi in maniera nativa con il lettore di musica digitale di Cupertino è stata avanzata alcuni giorni fa da J Allard, responsabile del gruppo che all’interno di Microsoft si occupa di Xbox, in una intervista rilasciata ad un evento negli USA, ma resa nota solo ieri .

Parlando con i giornalisti Allard, uno dei personaggi più influenti nell’ambito della società  di Bill Gates per i successi che sta riscuotendo con la console, si è dichiarato più che favorevole a far sì che “i dispositivi di Sony e di Apple possano connettersi facilmente alla Xbox 360”.
Questo perché non è logico pensare che un cliente che ha già  acquistato una console e possiede questi dispositivi debba essere costretto a comprare un accessorio dedicato dopo avere già  comprato la Xbox 360.

Allard indica esplicitamente Apple come il partner più adatto: “ci siamo trovati bene con loro – ha detto il capo del gruppo Xbox facendo riferimento ai PowerMac G5 comprati per lo sviluppo iniziale dei giochi Xbox che usa lo stesso processore della macchina Apple -; hanno un buon programma di sviluppo”.

Ricordiamo che, come già  scritto da Macity in diverse occasioni, la Xbox 360 si può già  interfacciare con iPod, ma poiché la connessione non è sostenuta da Apple, non esiste alcuna possibilità  di usare iTunes o di ascoltare musica comprata da iTunes Music Store oppure protetta da FairPlay.

Allen ha anche fatto qualche battuta su un (presunto) scambio di battute con Jobs. Risponendo ad una domanda di un giornalista che chiedeva se ci fosse stato un qualche scambio di vedute sull’opportunità  di aprire la Xbox ad iPod, Allen ha detto di avere ricevuto una chiamata da Jobs che voleva una Xbox: «quando quella roba la mettete in commercio nel voglio una, è davvero “pretty cool”». Al che Allen avrebbe risposto: “Non mi hai fatto un gran sconto sui 7000 G5 che ti abbiamo comprato, per cui ne puoi avere quante ne vuoi, ma a prezzo intero”