Musica Apple: nel 2006 un 1 miliardo di brani

di |
logomacitynet696wide

Apple potrebbe toccare nel 2006 un miliardo di brani musicali venduti in 12 mesi. La stima di una società di analisi batte di quasi il doppio le previsioni precedente.

Un miliardo di canzoni scaricate. Questo l’€™incredibile (fino a poco tempo fa) traguardo che iTunes Music Store potrebbe raggiungere entro il 2006. La stima è fissata in un resoconto inviato da Piper Jaffray ai propri clienti.

Secondo la società  di analisi di consulenza finanziaria il trend con cui sta viaggiando il negozio di musica on line di Apple è largamente superiore alle previsioni. Già  nel corso del 2005 Cupertino dovrebbe vendere 513 milioni di brani, 126 milioni in più rispetto al previsto, avvicinando le cifre che dovrebbero essere, allo stato attuale, quelle del 2006. Il vero e proprio boom sarebbe proprio il prossimo anno, visto che il sopracitato miliardo sarebbe quasi l’€™esatto doppio dei 542 milioni oggi previsti.

Se questi dati dovessero essere rispettati il bilancio di Apple invierebbe a risentire in maniera sensibile del fatturato prodotto dalla vendita di canzoni. Piper Jaffray pensa che nel corso del 2006 le vendite totalizzeranno un 3,5% del totale, compreso l’€™hardware con una incidenza, fatta stima di un 5% di margine di profitto sul venduto, di 4 centesimi per azioni sui profitti. Se il margine fosse del 7,5% il profitto che iTunes Music Store porterebbe agli azionisti sarebbe di 6 centesimi di dollaro per azione.