Nei negozi Apple il commesso personale

di |
logomacitynet696wide

Apple cambia i servizi ApplePro Care. Via le 52 lezioni e dentro un servizio di assistenza personalizzato per la vita digitale. Arriva anche il commesso personale.

Apple, come previsto (e segnalato ieri anche da Macity) ha modificato i servizi ProCare, eliminando la parte dedicata al training individuale. Attualmente chi acquista il servizio di assistenza personalizzata disponibile presso gli Apple Retail Store di tutto il mondo, ad un prezzo di 99$ per un anno ottiene quindi solo la messa a punto individuale, l’€™assistenza rapida, l’€™ipostazione completa e la possibilità  di avere prenotazioni anticipate.

Viene però offerto un nuovo servizio denominato ‘€œOne To One‘€ che dà  accesso a lezioni personalizzate su argomenti come la fotografia digitale, il podcasting, iPod e iTunes, costruzione di siti web. Anche questo servizio costa 99$.

Oltre alle due iniziative di ‘€œpersonalizzazione’€ dell’€™esperienza Mac viene anche aggiunto un nuovo servizio denominato ‘€œPersonal Shopping‘€ che, a titolo completamente gratuito, affida al possibile cliente un esperto Mac che lo guiderà  alla scoperta dei prodotti più adatti alle sue esigenze.

I siti internazionali del retail, compreso quello italiano, non presentano ancora le novità  appena citate, anche se è piuttosto probabile che la ristrutturazione del servizio sarà  estesa ovunque Apple è presente con i suoi negozi.