Processo Microsoft verso la fase finale

di |
logomacitynet696wide

Il processo contro Microsoft si sta avviando alla fase finale. Per oggi a Washington sono infatti in programma gli argomenti finali nel corso dei quali le due parti in causa trarranno le conclusioni di quanto si è ascoltato nell’aula di giustizia. Poi toccherrà  al giudice Thomas Penfield Jackson chiudere con il Finding Of Law la causa. In quella occasione Jackson determinerà  la “pena” per Microsoft che secondo alcuni osservatori potrebbe andare da un semplice ammonimento con qualche restrizione, alla separazione di Microsoft in varie società  più piccole, ciascuna delle quali si dovrà  occupare di un settore software diverso. Il Finding of Low, in ogni caso, non dovrebbe arrivare immediatamente dopo gli argomenti finali ma solo dopo qualche settimana. Microsoft e il Dipartimento di Giustizia potrebbero quindi proseguire la trattativa, in corso a Chicago, per una ricomposizione extragiudiziale. La maggior parte delle fonti, però, concorda nel ritenere la mediazione in un vicolo cieco e con poche speranze di successo.