Treo, prime voci sul modello 700

di |
logomacitynet696wide

Sui siti americani cominciano a circolare voci sul nuovo modello di Treo. Secondo le indiscrezioni sarà annunciato in autunno, avrà il sistema operativo Cobalt e, probabilmente, sarà compatibile con le reti di telefonia 3G.

Il mese di settembre si avvicina velocemente e con esso arrivano anche alcune indiscrezioni sui nuovi prodotti che Palm solitamente introduce all’€™inizio dell’€™autunno.

Tra le voci più interessanti, anche se non si può dire quanto concrete, ci sono quelle inerenti un aggiornamento del Treo. Le più solide sono quelle che giungono da TreoCentral, un sito specializzato che in passato è riuscito ad anticipare alcune delle mosse della casa americana.

Secondo un articolo pubblicato nei giorni scorsi una delle novità  principali sarebbe l’€™uso di Cobalt. Se l’€™indiscrezione si dimostrasse fondata, sarebbe la prima apparizione del nuovo sistema operativo di PalmSource che fino ad oggi non è mai stato usato da Palm né da altri produttori di dispositivi da tasca. Il debutto sul Treo sarebbe molto significativo visto che si tratta di un sistema operativo specificamente pensato per i cellulari intelligenti di cui il PDA di Palm rappresenta uno dei più interessanti.

Tra le altre novità  vociferate da TreoCentral ci sarebbe anche l’€™introduzione di connettività  Wi-Fi, il che potrebbe rappresentare un primo passo verso un uso con tecnologia VoIP del cellulare.

Secondo TreoCentral il nuovo cellulare avrebbe il supporto per le reti ad alta velocità  CDMA di Sprint con compatibilità  con la tecnologia EV-DO. Da verificare la possibilità  che le versioni per il mercato europeo possano supportare la rete UMTS.

Il Treo di prossima generazione potrebbe essere annunciato in autunno ma rilasciato solo a fine anno e arrivare in Europa all’€™inizio del 2006. Ricordiamo che l’€™attuale modello 650 (il prossimo si chiamerà  700?) ha subito pesanti ritardi sia al momento del lancio negli USA sia all’€™arrivo nel vecchio continente.