Un pezzo di SGI a Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Una parte delle licenze grafiche della ex Silicon Graphics sono state cedute a Microsoft, anche se SGI afferma che non si tratta del “core business” rimangono grandi perplessita’ sull’operazione.

Da quando Silicon Graphics non si chiama più così, SGI ha inanellato una serie infinita di flop che stanno più o meno lentamente portando allo smembramento delle sue, un tempo ottime, forze.
Ultima prova, secondo The Register, è la cessione di buona parte delle licenze in campo 3D possedute da SGI, a Microsoft.
La cifra pagata dal gigante di Redmond si aggirerebbe sui 62,5 milioni di dollari.
SGI, che da tempo lavora quasi esclusivamente nel campo 3D, giustifica l’azione come la vendita di “technologie non centrali nella sua strategia”.
Ricordiamo che il motore OpenGL (che Mac OS X usa intensamente) è stato sviluppato proprio da SGI.