iPhone ora in Russia ma senza iTunes Store

di |
logomacitynet696wide

iPhone è sbarcato in Russia ma gli utenti del paese non possono ancora utilizzare iTunes Store per la scelta e l’acquisto della musica. Cupertino deve trovare un accordo con i detentori dei diritti e un prezzo in grado di soddisfare anche gli utenti finali.

Sono ben tre gli operatori telefonici che commercializzano ufficialmente iPhone in Russia: MTS, Beeline e MegaFon, Macity ne ha parlato anche qui.

Nonostante la disponibilità  dello smartphone, gli utenti del paese non possono ancora acquistare brani musicali via iTunes Store. Accedendo alla pagina principale dello shop online russo di Apple l’unica sezione disponibile è quella di App Store per l’acquisto dei programmi e il download dei software gratuiti. Nessuna sezione dedicata alla musica.

Secondo il sito Billboard.biz Apple sarebbe in trattative con MegaFon per rendere disponibile iTunes Store per l’accesso mobile da iPhone ma un dirigente dell’operatore Mobile ha indicato la vera ragione del problema.

Intervistato dal quotidiano commerciale russo RBC Daily Vasily Kuzichev ha dichiarato che le trattative con Apple sono “prossime alla definizione” e che i servizi iTunes potrebbero già  essere disponibili nei primi mesi del 2009, in ogni caso “Il più grande problema da risolvere a questo punto è che i contenuti in Russia sono più costosi rispetto ad altri paesi e che i prezzi che iTunes desidera proporre non soddisfano i detentori dei diritti”.