iPod domina tra gli studenti Usa

di |
logomacitynet696wide

L’iPod continua ad essere il player preferito dagli studenti americani. Al secondo posto nel gradimento i prodotti di Sony, lontanissimo però in percentuale. A sorpresa una indagine rivela anche che il download di musica da siti illegali continua e cresce.

L’iPod continua a dominare tra gli studenti americani. Questo quello che rivela una indagine svolta da Piper Jaffray, intervistando mille ragazzi dell’high school, corrispondente alle superiori.

In base ai dati elaborati si apprende che i possessori di iPod sono il 79% del campione, una percentuale che è superiore a quella della primavera, quando il dato era fissato al 77%, e al 74% dello scorso anno. Un secondo dato di sicuro rilievo è quello di coloro che acquisteranno quale prossimo player un iPod è del 76%. In questo caso la percentuale è inferiore sia a quella della scorsa primavera (88%) che dello scorso anno in questo periodo (79%). A completamento dell’informazione che sembrerebbe non del tutto positiva per Apple si deve però considerare che il numero di iPod che sarebbero venduti nel caso lo scenario si verificasse sarebbe comunque molto superiore a quello dello scorso anno, visto che il numero di lettori venduti ogni anno è in crescita esponenziale. Un secondo aspetto da valutare è che il secondo concorrente nelle intenzioni d’acquisto è Sony ma con una percentuale (8%) abissalmente inferiore, al di sotto di quella dello scorso anno in questo periodo (9%). Curiosamente appare nella classifica delle intenzioni d’acquisto (3%) Dell che però è uscita dal mercato.

L’indagine ha esplorato anche altri aspetti del mercato della musica digitale tra gli studenti delle superiori, come ad esempio le fonti da cui viene acquisita la musica digitale. Piuttosto sorprendentemente il peer to peer è in aumento rispetto alla scorsa primavera (72% contro 65%). Meno soprendentemente iTunes domina la scena quasi incontrastato: il 91% di chi compra musica on line lo fa dal negozio di Apple.

Interessante anche la percentuale di coloro che sarebbero interessati a comprare un telefono cellulare abbinato con iPod che passa dal 70 al 74%; la maggior parte potenziali clienti sarebbe disposto a pagare tra i 100 e i 199$ per un dispositivi di questo tipo, un’altra buona notizia per Apple che sembrerebbe essere orientata a collocare il suo cellulare in questo target di prezzo.