fbpx
Home Macity Eventi Black Hat: per la prima volta Apple partecipa alla conferenza degli hacker

Black Hat: per la prima volta Apple partecipa alla conferenza degli hacker

Per la prima volta Apple parteciperà ufficialmente alla Black Hat Conference, la conferenza mondiale degli hacker che si svolge ormai da 15 anni. Apple non organizza più il Macworld e non partecipa a nessuna delle manifestazioni IT-consumer più importanti del mondo, inoltre è l’ultimo dei grandi costruttori di computer che non ha mai partecipato alla Black Hat. Fa così notizia che una società riservatissima, assente da tutti gli eventi IT di rilievo, abbia finalmente deciso di intervenire non solo ufficialmente ma anche attivamente al raduno degli hacker della Black Hat.

Infatti Apple non solo sarà presente all’evento ma curerà anche un seminario. Per la Mela sarà presente Dallas De Atley, manager del team sicurezza di Cupertino che terrà un seminario focalizzato sulle tecnologie di sicurezza di iPhone e iPad. La partecipazione di Apple alla Black Hat è riportata dal TechBlog di Bloomberg. Il cambio di politica della Mela sulla conferenza degli hacker può forse indicare una svolta più profonda per quanto riguarda la sicurezza delle piattaforme Mac e iOS. Con il crescente successo dei prodotti della Mela, i sistemi operativi e i software dell’universo Apple rappresentano ora bersagli più interessanti per i pirati informatici alla caccia di prede da colpire.
 
Il primo intervento relativo alle cose della Mela alla Black Hat era atteso nel 2008 con una sessione di esperti Mac dedicata alle risposte del team sicurezza di Cupertino. Il seminario però è stato immediatamente cancellato quando la sezione marketing di Apple è venuta a conoscenza dell’operazione. L’aneddoto è riportato da Trey Ford, direttore generale della Black Hat che offre una prospettiva interessante sulle policy di comunicazione esterna di Apple: “In definitiva, nessuno in Apple parla senza l’autorizzazione del marketing. Apple sarà alla Black Hat 2012, e il marketing questa volta è a bordo”. I lavori alla Black Hat di quest’anno a Las Vegas sono già cominciati e continueranno fino a dopodomani, giovedì 26 luglio: l’intervento del manager Apple per la socurezza iOS è programmato proprio per l’ultimo giorno della manifestazione.
black hat sito

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,813FansMi piace
93,094FollowerSegui