HomeMacity3D, CAD e DesignDisney, nuove tecnologia 3D per clonare barbe e volti

Disney, nuove tecnologia 3D per clonare barbe e volti

Disney Research ha mostrato una tecnologia in grado di creare peli, barba e capelli applicando il modello 3D generato a un volto di un personaggio reale o immaginario e anche combinare barbe reali e posticce. La barba è un segno distintivo che consente di individuare in modo univoco una persona: basta una rasatura per rendere irriconoscibili alcuni volti e i tool dei vari sistemi che catturano volti ed eseguono il rendering 3D non tengono il più delle volte conto del fattore barba. Gli sviluppatori Disney hanno studiato il problema e creato un algoritmo in grado di riconoscere i peli dalle guance al collo, vari tipi di barbe e sfruttare le informazioni acquisite per modellare di conseguenza la pelle sottostante. Il meccanismo tiene conto correttamente degli strati superiori dell’epidermide e permette di attivare/disattivare la riproduzione della peluria (un volto con la barba può essere trasformato in rasato o viceversa).

Un altro team di Disney sta invece lavorando a un metodo per velocizzare la creazione di volti partendo da modelli reali e da questi ottenere modelli 3D da sfruttare nell’animatronica, i pupazzi meccanici usati nell’industria cinematografica e nei parchi a tema. Il procedimento consiste nel catturare il volto in situazioni e vari punti di vista, creando una versione digitale del volto del tutto simile all’originale; da questa con alcune tecniche illustrate nel video che qui sotto vi proponiamo è possibile creare volti e personaggi che mimano perfettamente i movimenti del soggetto di partenza.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

iPad disponibili subito ed in sconto, la lista di Macitynet

Se volete un iPad e non lo trovate nei negozi, non disperate: ecco una lista di quelli subito disponibili ed in sconto su Amazon
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial