Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple History & Lifestyle » Greepeace plaude agli iPod “verdi”

Greepeace plaude agli iPod “verdi”

Uno dei punti focali del discorso di Jobs nella presentazione dei nuovi iPod è stata la loro ‘€œeco-compatibilità ‘€ e la risposta di Greenpeace ai proclami di attenzione all’€™ambiente, con l’€™eliminazione di praticamente tutte le sostanze tossiche e nocive, non si è fatta attendere.

Con un comunicato l’€™associazione ambientalista applaude le scelte di Cupertino. ‘€œSiamo felici di vedere come Apple – dice un comunicato pubblicato ad Amsterdam – abbia eliminato il PVC e i BFR. Plaudiamo anche l’€™eliminazione del mercurio e l’€™uso di vetro privo di arsenico’€. Greenpeace crede che ora l’€™ultima generazione di iPod sia realmentye molto meno tossica di quanto non lo fosse in precedenza. ‘€œSi tratta di un buon segno che Apple persegue seriamente i propositi di eliminare PVC e BFR da tutti i suoi prodotti prima della fine del 2008. In più dimostra come non ci sia alcuna ragione per i prodotti ad alte prestazioni nel campo dell’€™elettronica di usare questi prodotti tossici per creare dispositivi popolari, efficienti ed economici, visto che si tratta degli iPod più economici di sempre

Un plauso che però è seguito, come nello stile di Greepeace, da un pungolo: ‘€œsperiamo che questo sia solo un antipasto di quel che verrà  e che nei prossimi annunci ci sia ancora lo stesso spirito, questo sia per iPhone che per i Mac. Greepeace vigilerà  e spera di vedere tutti i prodotti di Apple privi di sostanze tossiche e un piano di riciclo su scala globale’€.

Ricordiamo che Apple e Greenpeace sono, da tempo, in un rapporto dialettico e a volte anche conflittuale. L’€™associazione ambientalista ha inscenato anche alcune proteste clamorose (una di queste di fronte al negozio Apple di Roma) per sollecitare Cupertino ad intraprendere azioni per rendere i suoi prodotti maggiormente rispettosi dell’€™ambiente. Jobs, pur esprimendo in alcune occasioni un certo fastidio verso le modalità  utilizzate, ha preso una posizione chiara in proposito qualche tempo fa, promettendo computer e dispositivi da tasca puliti. Merito sia delle pressioni di Greenpeace sia del fatto che nel consiglio di amministrazione di Apple siede Al Gore, già  vicepresidente degli Usa e tra le figure più eminenti a livello mondiale nella lotta ai gas serra.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità