Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » L’iPad scatena la tabletmania negli USA

L’iPad scatena la tabletmania negli USA

Pubblicità

L’iPad ha dato il via alla tablet-mania negli Usa. A certificare l’effetto scia che si sta verificando in coda al lancio del dispositivo Apple è una ricerca di Forrester che dimostra molto chiaramente come questo tipo di computer portatile sia ormai la categoria più desiderata dagli americani.

Secondo l’inchiesta i possessori di computer interessati a dotarsi di un iPad o di uno dei suoi concorrenti entro un anno è di ben il 14%, 27 milioni di consumatori, un numero enorme in assoluto ma anche se lo si confronta con le intenzioni di acquisto di altri tipi di dispositivi. Ad esempio, coloro che sono interessati a comprare un Netbook sono solo l’8%, un desktop appena il 4%; i computer più desiderati dopo l’iPad sono i laptop (13%) e gli eBook reader (11%).

Lo scenario si presenta molto favorevole per Apple visto che un gran numero di intervistati sembra essere interessato a comprare proprio iPad. Ad esempio il 45% di coloro che ha un Dell e il 39% di chi ha un HP (i due marchi più diffusi nelle case americane con decine di milioni di computer venduti e in funzione) ha comprato o guarda al tablet Apple. La percentuale dei non possessori di un computer Mac intenzionata a comprare un iPad è persino più alta di quella di coloro che hanno un Apple (27%). È anche interessante notare come la percentuale di coloro che ha comprato o che vuole comprare un iPad già dotata di iPhone è piuttosto ridotta in rapporto alle attese: solo il 17%. Il 19% ha un telefono LG, il 16% un Samsung, il 14% un Blackberry e il 13% un Motorola.

Forrester comunque sottolinea le buone opportunità per tutti quei marchi che vorranno scommettere sui tablet. Un numero importante di americani sa che stanno per arrivare sul mercato altri prodotti diversi da iPad e attendono di vederne e valutarne le caratteristiche; la velocità con cui è sorta una coscienza tecnologica in materia viene giudicata sorprendente da Forrester.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità