Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Nasdaq: la revisione dell’indice top 100 ridimensiona il peso di Apple

Nasdaq: la revisione dell’indice top 100 ridimensiona il peso di Apple

Oggi il Nasdaq annuncerà una importante revisione dell’indice tecnologico più seguito al mondo, una serie di modifiche che porteranno anche a una sensibile riduzione del peso delle azioni Apple nella determinazione del Nasdaq. Attualmente le azioni Apple pesano per oltre il 20% nella determinazione del Nasdaq, valore che al termine della manovra previsto per il 2 maggio sarà ridotto al 12% circa. La revisione per il ribasso avverrà anche per altri 81 titoli delle top 100 società che compongono l’indice, mentre per le altre 18 società è previsto un incremento del peso per la determinazione del Nasdaq. .

Il cambiamento più consistente all’interno del Nasdaq, come spiega il The Wall Street Journal, riguarda però proprio le azioni Apple che oggi è un vero gigante nel market cap del Nasdaq, una situazione che si è venuta a creare anche grazie all’inarrestabile successo riscosso da Cupertino negli ultimi anni. Ora Apple vanta una capitalizzazione di mercato valutata a 300miliardi di dollari, il doppio di quella di Google, ma il peso di Apple sul Nasdaq è di 5 volte rispetto a quello di Big G. Dopo il ri-bilanciamento il peso di Google sarà del 5,8% mentre quello di Apple del 12,3%, valori più rappresentativi della situazione reale.

Tra i titoli che invece registreranno una revisione al rialzo vengono segnalati Microsoft che passerà dall’attuale 3,4% all’8,3%. In crescita anche il peso di Google, Intel e Oracle. Intel passerà dall’1,6% al 4,2% mentre Oracle dal 3,3% al 6,7%. In seguito all’annuncio analisti e osservatori prevedono una grande movimentazione di azioni, scambi di titoli sui mercati che verranno ordinati per allineare fondi di investimento e prodotti finanziari con il nuovo indice Nasdaq rivisto. Secondo il Nasdaq sono oltre 2.900 i prodotti finanziari in 27 paesi legati all’indice tecnologico. La manovra verrà ampiamente annunciata ed effettuata in modo completamente trasparente per ridurre al minimo operazioni di speculazione.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità