fbpx
Home Macity Hardware Apple AirPods Max in garanzia, la sostituzione dei cuscinetti non è prevista

AirPods Max in garanzia, la sostituzione dei cuscinetti non è prevista

Se c’è un difetto con gli AirPods Max ancora in garanzia, Apple può arrivare anche a sostituire le cuffie, ma non i cuscinetti. Lo fa sapere il designer Damien Menn mostrando su Twitter il foglio illustrativo che accompagna la scatola inviata da Apple per la gestione del reso, nel quale viene spiegato come imballare correttamente le cuffie prima di organizzare il ritiro con il corriere designato.

Nel caso in questione gli AirPods Max vengono inviati ad un laboratorio Apple per un difetto alla Corona Digitale, quindi per un problema riscontrato sulla struttura principale. Le cuffie, disponibili in commercio da dicembre, sono chiaramente ancora in garanzia, perciò è prevista la sostituzione gratuita, ma solo della componente difettosa. I cuscinetti, che si agganciano e si sganciano facilmente grazie al sistema magnetico, devono infatti essere rimossi prima di imballare le cuffie.

Come dicevamo, qui l’imballaggio non comprende soltanto la scatola in cartone ma anche due sacchetti per proteggere l’area sottostante i cuscinetti – nella quale si trovano componenti sensibili come driver, sensori e circuiti stampati – che, senza di essi, rimane più esposta. I cuscinetti insomma restano all’utente, che dovrà premurarsi di tenerli al sicuro fino a quando non riceverà il modello sostitutivo, sul quale potrà poi riagganciarli per tornare ad usare le proprie cuffie.

airpods max sostituzione cuscinetti in garanzia non prevista

Insomma, il protocollo per gli AirPods Max in garanzia non prevede la sostituzione del dispositivo nella sua interezza ma solo delle componenti che presentano un difetto e per il quale è necessario effettuare il reso con sostituzione gratuita. A tal proposito è chiaro che se a presentare un qualche difetto sono invece proprio i cuscinetti, allora saranno sostituiti gratuitamente in garanzia.

Ad ogni modo è al momento l’unica cuffia di Apple che viene trattata in questo modo perché, ad esempio, con gli AirPods Pro sostitutivi Apple include anche un nuovo set di auricolari in silicone. Ovviamente stiamo parlando di due componenti diverse, sia per dimensioni che per materiali utilizzati, che si riflette anche sul prezzo: chi infatti vuole acquistare separatamente un nuovo set di gommini in-ear per AirPods Pro spende 9 euro mentre per comprare un set aggiuntivo di cuscinetti per AirPods Max si spende quasi nove volte tanto (costa 79 euro). Viene da sé che per sostituire e dover poi smaltire un prodotto che ancora funziona, Apple dovrebbe affrontare costi molto maggiori con AirPods Max rispetto a quel che spenderebbe per riciclare un paio di gommini in silicone.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,987FansMi piace
93,611FollowerSegui