Akai MPK Mini Play, la tastiera per creare musica ovunque

Versione portatile della MPK Mini, la nuova tastiera Akai MPK Mini Play funziona a batteria e ha anche uno speaker incorporato, pronta per collegarsi anche a Mac e PC

Akai MPK Mini Play, la tastiera per creare musica ovunque

Creare musica ovunque: lo permette Akai MPK Mini Play, una tastiera portatile che strizza l’occhio alle soluzioni concorrenti di Roland, Korg e IK Multimedia (iRig Keys I/O) a partire dal prezzo, di solo 129,99 euro.

E’ l’evoluzione della MPK Mini con la principale differenza nell’alimentazione, nella nuova versione Play gestita da tre batterie stilo AA che la rendono completamente indipendente da una presa elettrica. Ha 25 tasti, 8 pad retroilluminati e un joystick che controllano un totale di 128 suoni e 10 kit di batteria e c’è uno speaker per poter suonare in mobilità senza doverla collegare a cuffie o speaker (ma c’è una presa jack audio per suonare senza disturbare chi si trova nei paraggi).

Ovviamente può essere usato come controller MIDI per i programmi installati su Mac e PC, ampliandone esponenzialmente suoni e possibilità creative. E’ l’ideale per studiare, creare al volo un riff da aggiungere a una traccia in studio o per suonare ai concerti, grazie alla possibilità di saltare le ottave con appositi tasti per coprire un range di note ancora più ampio.

Akai MPK Mini Play - foto la tastiera per creare musica ovunque

Monta uno schermo OLED per poter controllare suoni e strumenti anche in assenza di un computer ed è possibile creare anche nuovi suoni, oltre a regolare equalizzazione, riverbero, chorus ed altri effetti tramite gli appositi switch. Tra gli altri strumenti inclusi segnaliamo poi un arpeggiatore, il tap tempo e il Note Repeat, il massimo per la creatività in mobilità.

Akai MPK Mini Play è al momento in vendita sul sito ufficiale oppure su Amazon Italia al prezzo di 129,99 euro. Incluso con l’acquisto c’è un pacchetto software che comprende ProTools First, MPC Essentials, Hybrid 3 e Wobble.