fbpx
Home CasaVerdeSmart AllJoyn DSB, l’Homekit di Windows 10 per la domotica e IOT

AllJoyn DSB, l’Homekit di Windows 10 per la domotica e IOT

Se Apple ha implementato il suo Homekit per interconnettere i suoi dispositivi iOS con le soluzioni domotiche certificate MFI e quelle esterne con un sistema “bridge”, Microsoft non è da meno per i suoi piani che vedono Windows 10 come un sistema operativo multi-uso da impiegare anche in sistemi adatti ad applicazioni embedded.

La creazione di AllJoyn Device System Bridge (DSB), annunciata da AllSeen Alliance rientra in questi piani e fornisce al consorzio di produttori che si sono alleati per fornire una interoperabilità tra dispositivi la possibilità di integrare al proprio interno sistemi di comunicazione wireless preesistenti o basati su altri protocolli: sistemi come BACnet o il più comune Z-wave potranno interagire con prodotti AllJoyn grazie a DSB sia in locale che in remoto grazie alla funzionalità di “bridging” che la tecnologia open source prevede.

DSB si sposa con AllJoyn Gateway Agent, una estensione che permette la comunicazione tra dispositivi compatibili e grazie al codice già disponibile per l’installazione su Raspberry PI 2 e Windows 10 permette di gestire stack di comunicazione, dispositivi virtuali, configurazioni e interazione con standard aperti.

Nello schema qui sotto vediamo come funziona DSB e come si interfaccia con AllJoyn da una parte e gli altri dispositivi e protocolli preesistenti dall’altra.

Nei siti collegati è possibile trovare esempi di codice pronti per Visual Studio Preview 2015.

Homekit di Windows 10

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,428FansMi piace
95,286FollowerSegui