fbpx
Home Macity Internet Amazon, gli acquisti si provano più a lungo: i resi slittano al...

Amazon, gli acquisti si provano più a lungo: i resi slittano al 31 gennaio

«Per il periodo natalizio abbiamo modificato le nostre politiche di reso aumentando il numero dei giorni disponibili per restituire i tuoi articoli». E’ l’introduzione alla pagina delle politiche di reso che Amazon ha recentemente modificato in vista delle festività 2019, anticipando un modus operandi che viene in realtà già applicato da diversi anni.

Fino allo scorso anno l’azienda permetteva ai propri clienti di restituire entro il 31 gennaio dell’anno seguente tutti gli ordini spediti a partire dal 1 dicembre, regalando quindi all’incirca un mese in più per poter provare i prodotti e restituirli in caso di malfunzionamenti o regali non graditi.

Cosa è cambiato

Da quest’anno Amazon però mette a disposizione un ulteriore mese in più: «Per gli articoli spediti nel periodo compreso tra il 1 novembre 2019 e il 31 dicembre 2019, inclusi, la richiesta di reso potrà essere effettuata fino alla mezzanotte del 31 gennaio 2020».

Perciò chi ha acquistato uno o più prodotti spediti a partire dal 1 novembre avrà pressappoco quasi tre mesi di tempo per provarli o impacchettarli e, nel caso non dovessero andar bene, restituirli – pianificando il reso entro il 31 gennaio – senza incappare in costi nascosti o sorprese «Le nostre politiche di reso consuete, che consentono il reso entro 30 giorni dalla consegna dell’articolo, saranno nuovamente applicate agli ordini spediti dopo il 31 dicembre 2019».

Precisiamo che questa particolare estensione non si applica agli articoli per cui il reso è escluso o limitato, come ad esempio nel caso di abbonamenti di servizi online e cards/voucher contenenti crediti per l’acquisto di giochi o contenuti.

Si tratta comunque di un’ottima notizia visto che tra qualche settimana partirà il Black Friday di Amazon, perciò il reso a lungo termine comprenderà anche tutti gli acquisti effettuati durante questo periodo.

Amazon, gli acquisti si provano più a lungo: i resi slittano al 31 gennaio

Come funziona il reso con Amazon

La politica resi di Amazon consente di ripensare agli acquisti e di restituire gli articoli acquistati senza doverne specificare il motivo, di norma fino al termine di 30 (trenta) giorni di calendario dalla data di avvenuta consegna, salvo che il diritto di recesso sia escluso dalla normativa applicabile.

Se si restituiscono gli articoli in conformità a quanto qui illustrato, si avrà diritto di ottenere la restituzione del prezzo pagato per l’acquisto del prodotto che viene restituito. Per maggiori informazioni sulle politiche di estensione del reso visitate questa pagina.

Per seguire il Black Friday e il Cyber Monday con Maciynet partite da questa pagina.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,256FollowerSegui