fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche AMD cambia nome ad alcune GPU in attesa delle soluzioni Polaris

AMD cambia nome ad alcune GPU in attesa delle soluzioni Polaris

AMD ha lanciato una nuova generazione di schede video, le Radeon M400. Il sito Anandtech spiega che in realtà non c’è nessuna innovazione ma si tratta semplicemente del rebranding della serie M300 con qualche modesta variazione nelle frequenze e nella memoria. La Radeon R9 M370X dei MacBook Pro 15″ di fascia alta diventa R7 M465X, la Radeon R9 M380 dell’iMac 27″ diventa R9 M470 e così via.

I veri cambiamenti arriveranno con le GPU con processo produttivo FinFET a 14nm Polaris 10 e 11. Si vocifera nel primo caso di due unità computazionali, 5.5 TFLOPs di potenza e un consumo inferiore ai 150W (in pratica Radeon R9 290X con consumi dimezzati), nel secondo caso si dice saranno integrate 14 unità computazionali e una potenza pari a 2,5 TFLOPs, per prestazioni a metà strada fra quelle di una Radeon R7 370 e della Radeon R9 380. Per ora nulla è dato sapere sulle intenzioni di Apple con queste future GPU a meno che non voglia sfruttare le soluzioni della rivale Nvidia. Più volte nel corso degli anni Cupertino ha  cambiato fornitore senza troppi problemi.

Radeon M400 Tabella Radeon M400

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,804FansMi piace
93,092FollowerSegui