Analista: iPhone 7 avrà un tasto Home con Force Touch

L'addio al tasto Home fisico su iPhone è sempre più probabile: alcuni analisti sostengono che Apple combinerà tecnologia Force Touch e vibrazione per garantire il giusto feedback tattile all'atto della pressione

tasto Home Force Touch
[banner]…[/banner]

L’iPhone di settembre avrà un tasto Home tutto nuovo con Force Touch. E’ la tesi che sostengono gli analisti di Cowen and Company, una opinione che collima con le immagini trapelate qualche settimana fa che mostravano, per l’appunto, un tasto semplicemente disegnato sulla facciata frontale del dispositivo.

Mentre in quei giorni si parlava semplicemente di un tasto sensibile al tocco, le previsioni odierne degli analisti approfondiscono l’argomento, specificando che sarebbe impiegata la stessa tecnologia Force Touch già apprezzata negli schermi di iPhone 6s e Plus. Sostanzialmente, Apple dovrebbe affiancare a questo sistema un motorino di vibrazione atto a simulare la sensazione di pressione durante il tocco.

tasto Home Force Touch

Un feedback tattile, quindi, che garantirebbe l’impiego di un’unica lastra di vetro sulla facciata frontale, eliminando un altro tasto fisico e, parallelamente, riducendo il numero di interventi in assistenza visto che i malfunzionamenti del tasto Home sono una delle cause principali per cui i clienti si recano alla Genius Bar negli Apple Store.

Non è chiaro su quali basi gli analisti sostengano l’arrivo di questa innovazione. Potrebbe essere frutto di deduzioni che si basano sulle foto viste nei giorni scorsi oppure nascere da indicazioni che rimbalzano dalla catena di fornitori di Apple, ma se le ipotesi si riveleranno veritiere, con molta probabilità uno dei tasti volume prenderà il posto di quello Home per garantire l’eseucuzione della manovra di reset forzato del dispositivo visto che, ad oggi, è proprio quest’ultimo, in combinazione con quello di Standby, a garantire tale possibilità.

tasto Home Force Touch