Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Android 12 è quasi pronto, manca solo una beta

Android 12 è quasi pronto, manca solo una beta

Pubblicità

Ci siamo: con l’ultima beta Android 12 è quasi pronto per il debutto. La quarta beta è stata appena rilasciata e prima del rilascio finale ne manca soltanto un’altra: lo si legge nella pagina ufficiale dove Google scrive che la piattaforma ora è stabile, il che significa che la maggior parte del lavoro sulla tecnologia che lo alimenta è stato fatto. Ciò è in linea con quanto sperato da Google nei mesi precedenti, che puntava a raggiungere questo obiettivo proprio entro il mese di agosto.

La prima beta risale alla primavera scorsa, quando è stata rilasciata contestualmente all’evento I/O e adesso, con la quarta versione, l’azienda spiega anche che «le API di Android 12 e tutti i comportamenti rivolti alle app sono stati finalizzati», quindi gli sviluppatori possono avviare gli ultimi test di compatibilità senza tergiversare oltre, visto che le cose non dovrebbero cambiare molto rispetto all’ultima beta che sarà rilasciata nelle prossime settimane. Quantomeno potranno finalmente lavorare senza preoccupazioni non solo sulle app e sulle API, ma anche sulle funzioni e sul layout, che rimarranno tali.

Android 12 è quasi pronto, manca solo una beta

Non ci dovrebbero essere grosse differenze neppure con la versione pubblica del sistema operativo, che verrà resa disponibile gradualmente ai dispositivi compatibili nel corso dei prossimi due mesi parallelamente al lancio della linea 6 degli smartphone Pixel: per questi ultimi potrebbero esserci più funzionalità in cantiere, ma ne sapremo di più soltanto quando Google li presenterà.

Oltre a un importante rinnovamento grafico, Android 12 potenzia i sistemi di sicurezza e privacy, che potrebbero creare non pochi problemi alle app che non saranno aggiornate prima del lancio: gli utenti infatti saranno avvisati ogni qual volta un’app un po’ troppo invadente accede ad esempio alle informazioni copiate negli appunti o attiva il GPS per localizzarlo.android robot google generica ico

Chi desidera provare la versione beta di Android 12 già oggi dovrebbe prima dare un’occhiata alla lista delle compatibilità: in questa pagina sono elencati tutti i dispositivi che possono installarla, tra cui gli smartphone Pixel di Google, quelli di OnePlus, di Xiaomi e di ZTE, oltre ai televisori alimentati dalla piattaforma Google TV.

Per tutto quello che c’è da sapere su Android 12 il link da seguire è questo, invece per tutte le notizie sull’universo Android si parte da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità