Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » App di fotografia su Mac: Lost Photos e Intensify si migliorano

App di fotografia su Mac: Lost Photos e Intensify si migliorano

Sviluppate entrambe da MacPhun, nota azienda sviluppatrice di cui abbiamo parlato già diverse volte in passato e soltanto di recente con la recensione di Focus 2 Pro, le applicazioni Lost Photos e Intensify si sono recentemente aggiornate introducendo diverse novità e miglioramenti degni di nota.

La prima permette in sostanza di recuperare tutte le immagini inviate e ricevute tramite email in un solo colpo: dopo un’attenta revisione di tutto l’account, l’app le scarica sul disco rigido del computer in un’apposita cartella. Compatibile con Gmail/Google Apps, Yahoo!, AOL, MobileMe/.Mac, Ymail, Rocketmail, AT&T, British Telecom Yahoo! e Xtra New Zealand, la prima novità del nuovo aggiornamento riguarda l’integrazionedel supporto ad iCloud e Hotmail. Oltre a questo, è stato migliorato l’algoritmo di ricerca e sono state aggiornate le impostazioni relative alla sicurezza.

Introdotti anche gli acquisti in-app che permettono di ampliare le funzionalità di base offerte gratuitamente dall’app, sbloccando il servizio ad un numero illimitato di foto; tra i vari miglioramenti introdotti sono da segnalare quelli relativi alle prestazioni specialmente su Mavericks, all’esportazione di iPhoto ed all’interfaccia grafica.

Intensify è invece un software simile per concezione a Lightroom, anche se rispetto a quest’ultimo mancano diverse funzionalità quali i moduli dedicati alla gestione della libreria, della stampa, le presentazioni, il modulo di geotagging e delle gallerie web. Intesify Pro infatti si concentra principalmente sulle funzionalità di sviluppo e di miglioramento delle immagini, in maniera più diretta ed immediata rispetto al concorrente di Adobe, lasciando ad altre applicazioni l’onere di dover gestire altri aspetti del processo di elaborazione fotografica, come quelli dell’organizzazione e della condivisione della libreria.

Il nuovo aggiornamento, rilasciato soltanto due giorni fa, aggiunge una nuova finestra di condivisione, un nuovo preset, il supporto alle notifiche, un miglioramento al supporto RAW ma soprattutto la sezione relativa alla stampa che, come poc’anzi citato, mancava fin dalla prima versione dell’app.

Entrambe sono disponibili sul Mac App Store: Lost Photos è gratuita e si scarica da qui, mentre la versione base di Intensify è venduta a 17,99€.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità