Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Apple, aggiornata l’utility Assistente Migrazione da Windows per macOS Sonoma

Apple, aggiornata l’utility Assistente Migrazione da Windows per macOS Sonoma

Apple ha aggiornato il software che consente di trasferire i dati di un utente da un PC con Windows a macOS, strumento che passa alla versione 3.0 ed è pensata specificatamente per l’uso con macOS Sonoma 14.4 (versione del sistema operativo Mac da poco aggiornata).

La versione 3.0 (si scarica da qui) sembra essere specifica per macOS Sonoma, al punto che Apple raccomanda di usare la precedente versione se non si vuole o non si può aggiornare il Mac a macOS Sonoma.

Windows Migration Assistant (in italiano “Assistente Migrazione”) lo ricordiamo, permette di trasferire i contatti, i calendari, gli account email e altri dati da un PC con Windows alle posizioni appropriate sul Mac.

Il trasferimento dei dati da PC a Mac può avvenire collegando i due sistemi alla stessa rete (via Ethernet o via WiFI). Sul Mac si apre l’applicazione Assistente Migrazione, seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo finché non viene chiesto come si desidera trasferire le informazioni. L’applicazione cataloga i contenuti del PC e calcola la quantità di spazio di archiviazione utilizzato da ciascuna categoria di file (musica, immagini, filmati, ecc.).

Apple, aggiornata l’utility Assistente Migrazione da Windows per macOS Sonoma
Schermata di esempio dell’utility Assistente Migrazione avviata su Mac

Per completare il trasferimento di grandi quantità di informazioni potrebbero essere necessarie anche diverse ore e, di tanto in tanto, l’operazione potrebbe sembrare in pausa.

Una volta che Assistente Migrazione ha completato la procedura, basterà uscire da Assistente Migrazione su entrambi i computer, poi effettuare l’accesso all’account trasferito sul Mac per visualizzarne i file. L’account usa lo stesso nome e la stessa password dell’account sul PC.

Tra i dati che è possibile trasferire da un sistema all’altro con questo sistema, le impostazioni email da Outlook e Windows Mail, gli appuntamenti da Calendario e Promemoria da Outlook, home page e segnalibri da Chrome, Edge, Firefox, Internet Explorer e Safari, immagini desktop personalizzate e altro ancora.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità