Apple assume Danielle DePalma, veterana Lionsgate per Apple TV+

A Cupertino arriva Danielle DePalma, ex dirigente di  Lions Gate Entertainment. In Apple ha il titolo di dirigente senior responsabile del team video marketing e si occuperà del marketing di film e serie TV,

In Apple aumentano le carriere nello streaming, il lancio si avvicina

A Cupertino arriva Danielle DePalma, ex dirigente di Lions Gate Entertainment, azienda meglio nota come Lionsgate, una delle più importanti società di distribuzione e produzione di film e prodotti televisivi indipendenti negli Stati Uniti.

Presso Lionsgate, Danielle DePalma, è stata vice presidente esecutivo con il ruolo di Worldwide Digital Marketing & Research e, scrive il sito Deadline, si è occupata per un decennio di campagne sui media digitali e sui social, curando importanti franchise quali The Hunger Games e Kick-Ass tra gli altri.

In Apple ha il titolo di dirigente senior responsabile del team video marketing. In quanto caposervizio all’interno del dipartimento, DePalma si occuperà del marketing di film e serie TV, riportando a Chris Van Amburg, ex dirigente di Sony ora a capo della divisione Video di Apple.

Apple ha assunto Molly Thompson a capo dei documentari

DePalma, come già detto, era una veterana di Lionsgate, azienda dove ha passato un decennio prima di lasciare a gennaio di quest’anno. La nuova dirigente è solo l’ultima arrivata di una lunga serie di manger di spicco che hanno/avranno responsabilità varie per Apple TV+, la nuova piattaforma che da quest’autunno permetterà di accedere a film, documentari, serie e programmi creati dai migliori talenti del cinema e della TV.

Il servizio di video in abbonamento di Apple avrà una programmazione inedita, realizzata in collaborazione con star internazionali come Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Octavia Spencer, J.J. Abrams, Jason Momoa, M. Night Shyamalan, Jon M. Chu e molti altri.

Apple sta accelerando sul settore servizi per musica, video, notizie e giornali digitali, giochi in abbonamento per assicurarsi nuovi flussi di ricavi. Tutte le novità di Cupertino in campo servizi presentate nell’ultimo keynote Apple sono riassunte in questo articolo.