Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Apple Changsha è il primo Apple Store cangiante

Apple Changsha è il primo Apple Store cangiante

Il nuovo Apple Store Changsha in Cina è unico per due ragioni: la prima è che si tratta del primo negozio di Apple nella provincia di Hunan, in Cina, nel distretto Furong dell’omonima città. La seconda ragione è che si tratta del primo Apple Store al mondo con facciata cangiante, che cambia aspetto a seconda delle ore del giorno e delle stagioni.

L’azienda ha aperto le porte al pubblico sabato e secondo le indiscrezioni per l’occasione c’è stata una notevole affluenza da parte del pubblico a dimostrazione di quanto ancora oggi, complice anche l’andamento epidemiologico nella città – che da aprile non registra nuovi casi di COVID-19 salvo il “picco” di 15 infezioni a inizio agosto per poi tornare a zero dopo ferragosto apparentemente grazie a un costante impiego di mascherine, controlli della temperatura e distanziamento fisico – l’interesse per un negozio della Mela possa essere alto.

apple changsha

Anche perché gli interni sono comuni a quelli di molti altri negozi di Apple sparsi per il mondo: i tavoli sono in legno di sequoia e alle pareti ci sono le mensole abbinate, i clienti hanno a disposizione alcune sedie per provare comodamente i prodotti, e poi c’è il Genius Bar e il grande schermo dove si terranno le sessioni creative di Today at Apple.

«Siamo entusiasti di aprire a Changsha, una comunità ricca di creatività e profondo patrimonio culturale» ha affermato Deirdre O’Brien, senior vice president Retail and People di Apple, probabilmente riferendosi al fatto che qui (per la precisione nel villaggio di Shaoshan) è nato il leader comunista Mao Tse-tung e che nella zona nord-occidentale di Hunan, l’area paesaggistica di Wulingyuan è particolarmente nota per la presenza di migliaia di colonne di quarzite e arenaria, caverne, cascate e animali a rischio di estinzione.

Come dicevamo però c’è anche una seconda ragione che rende speciale questo Apple Store, ed è la facciata esterna. Il suo design infatti è unico nel suo genere perché attraverso la particolarissima sfumatura combinata a un rivestimento a specchio riesce ad offuscare la transizione che si percepisce guardandola dall’alto verso il basso e, dicono, cambierebbe aspetto sia durante le diverse ore del giorno che nell’alternarsi delle stagioni.

Questa vetrata – precisano – è stata costruita in maniera sostenibile a Tianjin, in Cina, e quello di Changsha è il primo Apple Store al mondo ad utilizzare tale tecnica, dove lavorano quasi 100 persone pronte ad accogliere una vasta platea in quanto in grado di parlare diverse lingue tra cui cinese, inglese, giapponese, coreano e francese.

Ricordiamo che Apple ha riattivato i corsi gratuiti Today at Apple in presenza nei suoi Apple Store in Europa: ne abbiamo parlato in questo articolo di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità