Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple userà chip modem Qualcomm in iPhone 15 del 2023

Apple userà chip modem Qualcomm in iPhone 15 del 2023

Pubblicità

Già a giugno di quest’anno Ming Chi Kuo è stato il primo a indicare che lo sviluppo del primo chip modem proprietario di Apple è in ritardo e che il colosso di Cupertino è costretto a impiegare ancora una volta un chip modem Qualcomm in iPhone 15 del 2023: ora lo ribadisce anche Mark Gurman.

Ricordiamo che fin da novembre 2021 Qualcomm stessa prevedeva di fornire ad Apple solamente il 20% dei chip modem utilizzati nel 2023, segno dell’arrivo della componente progettata da Apple. Ma negli ultimi mesi Qualcomm ha rivisto le previsioni, indicando che anche per il 2023 imminente continuerà a fornire la «stragrande maggioranza» dei chip modem impiegati da Apple.

Il modem 5G di Apple negli iPhone del 2023?

Un dietro front che secondo alcuni osservatori è dovuto alla enorme complessità di progettazione di un chip modem, un compito arduo anche per Apple che può contare sui migliori ingegneri, ampie risorse e un vasto parco di brevetti e tecnologie. Diverse competenze ed esperti sono approdati a Cupertino con l’acquisizione della divisione dedicata di Intel da parte di Apple avvenuta nel 2019.

È molto probabile che Apple abbia iniziato a lavorare su un suo chip modem proprietario anche prima dell’acquisizione della divisione Intel dedicata. Ma occorre ricordare che anche lo storico costruttore di processori non è riuscito a completare per tempo un chip modem 5G in grado di soddisfare gli elevati requisiti richiesti da Apple per i suo dispositivi.

iphone 15 qualcomm

Per questa ragione Cupertino è stata costretta alla pace con Qualcomm e Intel ha venduto la divisione abbandonando completamente il settore dei chip modem per smartphone. Ora Qualcomm prevede che fornirà chip modem ad Apple non solo per iPhone 15 del 2023 ma anche per iPhone 16 del: così, per il momento, sembra che per il primo chip modem marchiato Apple dovremo attendere almeno il 2024.

Sulle pagine di macitynet trovate tutto quello che c’è da sapere su iPhone 14 modello base, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, sui nuovi Apple Watch Series 8, Watch SE e il primo Ultra., oltre che su iPad Pro M2 e iPad 2022.

Invece per tutte le anticipazioni su iPhone 15 si parte da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità