Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Apple denunciata per il film Tetris dall’editor di Gizmodo

Apple denunciata per il film Tetris dall’editor di Gizmodo

Pubblicità

Le strade tra Gizmodo e Apple si incrociano ancora: dopo la storia dell’iPhone perduto in un bar, che ha causato qualche grattacapo alla redazione, questa volta sarà Apple a doversi difendere in giudizio: il capo redattore di Gizmodo ha citato in giudizio Apple per il film Tetris.

Il caporedattore di Gizmodo, Daniel Ackerman, ha intentato una causa contro Apple e altre parti coinvolte nel film Tetris distribuito tramite Apple TV Plus, sostenendo che il film plagia il suo libro del 2016 intitolato The Tetris Effect.

Ackerman afferma che Apple, Tetris Company detentori dei diritti del marchio Tetris, i produttori del film Tetris e lo sceneggiatore Noah Pink hanno copiato “esattamente la stessa sensazione, tono, approccio e scene” dal libro The Tetris Effect, in particolare la sua rappresentazione della storia dei diritti del gioco come un “thriller di spionaggio della Guerra Fredda”.

Tetris, gioco e Guerra Fredda nel primo trailer di Apple TV plus

Secondo quanto riportato da Reuters, la causa presentata da Ackerman descrive una corrispondenza durata anni con Tetris Company durante la stesura di The Tetris Effect. Nella causa, il caporedattore afferma che Tetris Company era a conoscenza del suo lavoro e che “il film ha liberamente tratto numerosi passaggi ed eventi specifici dal libro”, afferma Ackerman.

Apple e la Tetris Company non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento da parte di The Verge. Tuttavia, la causa di Ackerman potrebbe essere complicata dal fatto che Tetris e The Tetris Effect attingono entrambi a fatti storici reali, che di solito non sono protetti dal copyright. Di conseguenza, la denuncia si basa principalmente sull’accusa che Tetris copia la sensazione di The Tetris Effect.

“Il libro di Ackerman ha adottato un approccio unico nella narrazione della vera storia di Tetris, in quanto ha non solo utilizzato documentazione storica, ma ha anche integrato la sua ricerca originale e la sua creatività per creare un coinvolgente libro di saggistica narrativa nello stile di un thriller di spionaggio della Guerra Fredda”, afferma la denuncia:

Il capolavoro letterario del signor Ackerman, a differenza di altri scritti sulla stessa tematica, ha posto l’accento sulla narrazione circostante, sulle sequenze d’azione e sulle complesse dinamiche tra i giocatori, piuttosto che concentrarsi esclusivamente sul gameplay e sui fan… E questo è lo stesso approccio adottato dagli imputati nel film Tetris, senza una distinzione significativa

Apple citata in giudizio per il film Tetris

In passato altri autori hanno intentato cause contro le case di produzione per lo sviluppo di film semi-storici basati sulle loro opere. Ad esempio nel 2017 Warner Bros. e New Line Cinema hanno risolto una causa relativa al film horror The Conjuring. Tuttavia, tale controversia riguardava eventi paranormali la cui accuratezza storica è oggetto di ampio dibattito, avvicinando la questione al terreno della narrativa potenzialmente protetta dal copyright.

Ackerman afferma di aver contattato Apple e gli altri imputati dopo la pubblicazione del trailer di Tetris, chiedendo senza successo di affrontare le questioni legali prima dell’uscita del film. La sua denuncia sostiene violazione del copyright e concorrenza sleale, tra altri reati.


Il film Tetris è visibile su Apple TV+, è prodotto dalla Marv Films di Matthew Vaughn, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico inglese, noto per la produzione di “Rocketman” e “Kingsman – Il cerchio d’oro”.

Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ inclusi prezzi, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme streaming per TV, film, serie TV, musica e giochi sono disponibili nella sezione dedicata.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Le migliori offerte Prime Day

prime day bannerino

Per trovare le migliori occasioni del Prime Day: visitate questa pagina con tutte le offerte Prime Day costantemente aggiornata con tutte le news pubblicate e iscrivetevi ai nostri 2 canali telegram Offerte Tech e OLTRE TECH per le offerte lampo.
Consultate il banner in alto nelle pagine di Macitynet sia nella versione mobile che desktop: vi mostreremo a rotazione gli sconti top.
Infine a partire dalla mezzanotte del 16 Luglio vi mostriamo tutti i prodotti delle selezioni Apple, monitor, SDD etc. e qui trovate tutti i prodotti Smart Amazon in offerta anticipata

Nota: I prezzi riportati in verde sono quelli realmente scontati e calcolati rispetto ai prezzi di listino mentre il box Amazon riporta normalmente gli sconti rispetto al prezzo medio dell'ultimo mese o non riporta affatto lo sconto.

Le migliori offerte del primo giorno

Apple

Office e accessori Hardware Audio e video Domotica Sport e Tempo libero Fotografia e Creatività Casa e Giardino Offerte Amazon
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità