Apple e HP, indizi di una collaborazione per il mercato business e aziendale

Possibile nuova collaborazione in arrivo tra Apple e Hewlett Packard Enterprise per il mercato business e aziendale. Le due società non lo hanno ancora annunciato ma un indizio punta proprio in questa direzione

Apple e Hewlett Packard Enterprise

Cupertino punta a incrementare ulteriormente la propria presenza nel mercato business e aziendale, in arrivo sembra esserci una nuova collaborazione tra Apple e Hewlett Packard Enterprise.

La multinazionale della Mela e HP potrebbero annunciare presto una collaborazione per l’integrazione di hardware e dispositivi Apple all’interno di flussi di lavoro e strutture IT per le aziende, incluso lo sviluppo di app ad hoc e presumibilmente con il supporto incrociato di servizi, tecnologie e framework dei due marchi.
Apple e Hewlett Packard EnterpriseLe due multinazionali non hanno ancora annunciato novità al riguardo, in ogni caso un indizio in questo senso emerge da una ricerca di personale su LinkedIn pubblicata proprio da Apple.

Nell’annuncio per la posizione Enterprise Strategic Partner Manager con sede di lavoro a Londra, il ruolo è associato a HPE, Dimension Data e GE: la sigla HPE punta direttamente a Hewlett Packard Enterprise, divisione che si occupa appunto di servizi e soluzioni per le aziende.

Nel testo si precisa che il candidato lavorerà con partner globali occupandosi di vendite regionali, marketing di canale e team di ingegneri di sistema sia all’interno che all’esterno di Apple. Tra le mansioni indicate la creazione e l’esecuzione di piani di vendita, la copertura di settori e altre aree di interesse per il cliente finale, sviluppo delle attività di business, gestione dei partner e programmi di vendita aziendali di Apple.

Apple e Hewlett Packard EnterprisePer decenni Apple ha investito poco nel settore enterprise, nuova strategia invece intrapresa sotto la guida di Tim Cook con il primo importante accordo tra Apple e IBM siglato nel 2014 per portare iPhone e iPad in azienda, muniti di app sviluppate ad hoc per i flussi di lavoro delle società in tutti i principali mercati e settori.

Da allora Cupertino investe sempre più in questo settore e ha siglato accordi con Cisco, Allianz, Aon, SAP e Deloitte per portare hardware e dispositivi iOS all’interno dei sistemi IT nelle aziende.

Secondo le fonti di The Register, che ha individuato la ricerca di personale, inizialmente la collaborazione tra Apple e Hewlett Packard Enterprise si focalizzerà su Regno Unito, Germania, Olanda e Svizzera, per poi estendersi in un secondo momento nei paesi Nord europei, centrali ed Europa dell’Est.