Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Watch » Apple voleva realizzare un Apple Watch per Android

Apple voleva realizzare un Apple Watch per Android

In una delle risposte inviate al Dipartimento di Giustizia Usa che ha avviato un’azione legale contro Apple per possibile violazione delle norme Antitrust, la Casa di Cupertino afferma di avere lavorato per tre anni per cercare di offrire Apple Watch agli utenti Android, un progetto che ha poi abbandonato.

Una delle contestazioni del Dipartimento di Giustizia americano riguarda l’Apple Watch e l’impossibilità di sfruttare appieno questo dispositivo in abbinamento a dispositivi Android, una delle prove secondo il Dipartimento di Giustizia della volontà di Apple di voler bloccare l’accesso ai rivali alle funzioni hardware e software dei suoi dispositivi.

“Lo smartwatch di Apple – l’Apple Watch – è compatibile solo con iPhone”, scrive il DOJ, “e quindi se Apple può indirizzare un utente verso l’acquisto un Apple Watch, diventa più costoso per tale utente acquistare un diverso tipo di smartphone perché facendolo deve abbandonare il costoso Apple Watch e acquistarne un nuovo smartwatch, compatibile con Android”.

Il sito 9to5Mac riferisce che, in risposte alle affermazioni del Dipartimento di Giustizia, Apple ha riferito che aveva preso in considerazione il supporto Android per Apple Watch. Dopo tre anni di ricerca, Apple ha stabilito che un Apple Watch con supporto Android non è fattibile a causa di limitazioni tecnologiche, e per questo motivo l’idea è stata scartata.

Per l’Apple Watch in grado di misurare la glicemia serviranno anni

L’affermazione di Apple conferma una indiscrezione che era circolata tempo addietro. Lo sorso anno il sempre ben informato Mark Gurman di Bloomberg aveva riferito che Apple aveva previsto la possibilità di proporre gli Apple Watch anche agli utenti Android ma alla fine abeba deciso di eliminare il progetto.  Il nome in codice del proposito era “Project Fennel“ e Apple aveva previsto non solo la semplice gestione del dispositivo ma anche il porting di tutta la parte che riguarda la gestione di dati relativi alla salute.

La volontà di offrire Apple Watch agli utenti Android ricorda un po’ quanto accaduto ai tempi dei primi iPod. Inizialmente Apple non voleva offrire la compatibilità con i PC con Windows ma successivamente si decise di offrire il supporto, con tanto di iTunes ed effetto Halo sulle vendite degli altri prodotti della casa di Cupertino.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità