Apple: «Mac Pro di nuova generazione nel 2013»

Un portavoce di Apple risponde alle critiche sull'aggiornamento di portata irrisoria applicato ai Mac Pro e promette: «Novità importanti per la gamma nel 2013». Anche Cook in una mail conferma: «Non abbandoneremo questa nicchia»

I Mac Pro saranno aggiornati “probabilmente” entro il 2013. Non si tratta di una indiscrezione ma di una notizia diffusa da Apple stessa nel contesto di un articolo pubblicato da Forbes.

Il servizio della testata giornalistica americana prendeva spunto da alcune dichiarazioni piuttosto critiche di Andy Hertzfeld, uno dei creatori del sistema operativo originale del Mac. Hertzfeld che ora lavora a Google si era detto estremamente deluso dall’aggiornamento, che tale non è di fatto, dei Mac Pro: «si tratta di macchine che sono confinate per le loro specifiche nel 2010. Capisco che ora la maggior parte dei profitti arriva dal mondo mobile, ma che senso ha aggiornare qualche cosa se non cambi niente?».

Forbes deve avere girato la domanda ad Apple ed Apple deve essersi sentita toccata se ha sentito l’inusuale bisogno di precisare e anticipare per iniziativa di un portavoce che «un aggiornamento dei Mac Pro è allo studio e probabilmente arriverà nel 2013».  Inutile dire che uno sguardo sul futuro lanciato direttamente da Cupertino è quanto mai raro e visto il contesto si deve quindi dire che il problema deve essere ben presente ai piani alti dell’azienda Califoriana. D’altra parte nel corso della giornata di ieri anche David Pogue, giornalista del New York Times, aveva riferito una voce raccolta da un anonimo manager Apple secondo cui non c’è la volontà di abbandonare questa linea professionale.

Inizialmente Forbes aveva menzionato tra i prodotti in aggioramento il prossimo anno anche gli iMac, ma una successiva mail inviata da Cook ad un cliente che lamentava la mancanza di novità reali per la gamma Mac Pro, non si fa alcun cenno ad iMac mentre si conferma che sono in arrivo cose interessanti per i Mac Pro nel 2013. Gli iMac potrebbero, invece, essere aggiornati prima del 2013, forse addirittura a settimane. Il loro ultimo rinnovo risale al maggio del 2011, 13 mesi fa, un arco di tempo largamente superiore alla norma al punto che si può pensare che in arrivo ci possa essere anche qualche aggiornamento nel fattore di forma e allo stile che risalgono al 2009.

mac pro