Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » «Apple non ha abbastanza risorse per sviluppare iPhone SE 2»

«Apple non ha abbastanza risorse per sviluppare iPhone SE 2»

Questa volta il report di Ming Chi Kuo riguarda iPhone SE 2: secondo l’analista infallibile (o quasi) quest’anno non ci sarà una nuova versione dell’iPhone più economico e, nel caso arrivasse, si tratterà molto probabilmente di un upgrade hardware interno con poche o nessuna novità per quanto riguarda form factor, materiali e design.

In sostanza quanto segnala ora Ming Chi Kuo di KGI Securities risulta in contrasto con diverse anticipazioni emerse nelle scorse settimane, che indicavano l’arrivo prima entro marzo, poi al più tardi entro giugno, di un iPhone SE 2 decisamente diverso dentro e fuori rispetto al modello attualmente a listino. Oltre al consueto upgrade hardware interno era infatti indicato retro in vetro e persino l’arrivo della ricarica wireless.

iphone se 2
Invece Kuo solleva dubbi sull’esistenza di un iPhone SE 2 perché a suo parere Cupertino non avrebbe risorse sufficienti da dedicare allo sviluppo di questo terminale, come riporta MacRumors «L’annuncio di tre nuovi modelli di iPhone nello stesso trimestre nella seconda metà del 2017 è stata la prima volta che Apple ha portato a termine uno sforzo di questa portata, e crediamo che il ritardo di iPhone X che ha il design più complesso, mostra che Apple non dispone di risorse sufficienti disponibili per lo sviluppo».

Anche se fino a oggi il posticipo di iPhone X è stato per lo più attribuito a problemi di componenti e produzione, il punto di vista di Ming Chi Kuo deve essere preso in seria considerazione: le risorse di Cupertino per lo sviluppo degli smartphone sono completamente assorbite, prima per i tre iPhone 2017 ed ora per i nuovi iPhone 2018 attesi in autunno. Sempre per questa ragione secondo Kuo se dovesse arrivare un iPhone SE 2 si tratterà di un terminale con poche o nessuna novità estetica, di design o di materiali, quanto invece di un semplice upgrade hardware delle componenti interne. È praticamente certo che l’analista tornerà a parlare di iPhone SE 2 nei suoi prossimi report.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità