fbpx
Home iPadia iPad Apple Pencil con iOS 9.3 perderà alcune funzioni?

Apple Pencil con iOS 9.3 perderà alcune funzioni?

Apple Pencil con iOS 9.3 potrebbe perdere molte funzionalità. Non è più possibile selezionare, modificare, scorrere testi con la penna. Le uniche funzioni attive sembrano essere quelle che hanno a che fare con il disegno, l’abbozzo e la scrittura all’interno delle app.

La novità è rilevante quanto, per qualcuno, poco piacevole. Con l’attuale versione di iOS, la release 9.2, la Apple Pencil può essere sfruttata anche alla stregua delle dita, per “tap” su bottoni, selezionare testi, scrollare, eseguire lo swipe tra app, accedere ai menu e altri controlli che non hanno a che fare con il disegno. Con le prime beta di iOS 9.3 si è notato che alcune funzionalità che riguardano la penna in iOS 9.3 erano sparite, ma si pensava che fosse dovuta a qualche bug. Stando invece a quanto riporta in un podcast Myke Hurley, fondatore di Relay.fm, non si tratterebbe di un bug ma di una decisione intenzionale.

Non è del tutto chiaro perché Apple avrebbe deciso di eliminare la possibilità di richiamare alcune funzioni con l’Apple Pencil anziché con le dita; probabilmente non vuole che l’utente o gli sviluppatori facciano troppo affidamento alla penna, abituando gli utenti verso funzioni sempre e comunque disponibili su tutti i dispositivi e non solo su quelli che hanno (o avranno) la Apple Pencil.

Serenity Caldwell di iMore ha preso posizione contro questa scelta in un editoriale invitando Apple a non rimuovere le funzionalità in questione, Questo renderebbe più difficile usare con la penna anche app quali iMovie per iOS, permettendo solo di selezionare e trascinare clip ma non scorrere la timeline o applicare tagli con una specifica gesture di swipe verso il basso.

iOS 9.3 non è stato ad ogni modo ancora rilasciato nella versione definitiva. Potrebbe esserlo entro tre settimane, in concomitanza dell’evento previsto per il 15 marzo.

apple penci con iOS 9.3

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,206FollowerSegui