HomeMacityEventiApple Store Grugliasco, tanta gente in fila

Apple Store Grugliasco, tanta gente in fila

Tanta gente in fila, appassionata e calorosa. Chi prontosticava un’apertura sottototono dell’Apple Store Grugliasco, magari scommettendo sul carattere compassato dei piemontesi, ha dovuto ricredersi quando questa mattina sotto un vero e proprio diluvio universale, è arrivato al centro commerciale Le Gru trovandosi davanti un lungo ed ordinato serpentone che si snodava dall’ingresso nord fino alle porte, ancora chiuse, del negozio.

Alle 8 del mattino, un paio di ore prima dell’apertura vera e propria, abbiamo contato circa 300 persone che alle nove e trenta, ora in cui scriviamo, sono ormai vicine al migliaio e con inni (ad Apple) e cori, incitati dai commessi che stanno all’interno, attendono il fatidico momento. Intorno un impeccabile servizio d’ordine, efficiente e discreto che ha diviso alla fonte chi è qui solo per curiosare e chi invece è qui per comprare un iPhone 4 (già una cinquantina le persone che abbiamo contato e che sono qui solo per il cellulare).

Popolo Apple a parte, va detto che lo store che abbiamo potuto visitare in anteprima è senza dubbio il più grande oggi aperto in Italia. I responsabili del punto vendita non hanno potuto dare, per disposizione aziendale, la superficie ma un rapido calcolo fatto (letteralmente) a spanne, colloca la superficie aperta al pubblico intorno ai 750/800 metri quadrati contro i circa 600 degli store di Carugate e Roma. Nel negozio lavorano 75 persone.

Nulla di particolare da segnalare per la disposizione che è quella standard dei negozi collocati nei centri commerciali: arredo in legno, finiture alluminio, il generoso (per lunghezza) bancone Genius sullo sfondo con i MacBook Pro aperti e pronti a servire i clienti. La zona bambini è collocata proprio di fronte al Genius Bar e in fondo, a lato sempre del Genius Bar, ci sono gli accessori. Il negozio seguirà gli orari di apertura de Le Gru, uno dei centri commerciali più grandi i Italia e che ha un bacino di clientela molto vasto, in particolare Torino che è molto vicina (il centro dista una decina di minuti in macchina se il traffico è favorevole) e che, oltre al resto, è una affollatissima città universitaria.

La mattinata, ancora tutta da vivere, si aprirà ufficialmente a breve con il countdown, altro “rito” degli store Apple, e poi con l’ingresso del pubblico. Saranno distribuite 1500 magliette celebrative che saranno in un tempo un ricordo e un modo di dire di esserci stati. I primi a riceverle saranno Alice, Marco, Lorenzo, Francesca, i quattro ragazzi che da Mestre sono arrivati a Grugliasco nella giornata di ieri e nel momento in cui scriviamo sono in attesa i prima fila, rispettati e riveriti dal resto dello schieramento dei fan Apple.

 

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial