Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Apple vuole trasformare il film “I banditi del tempo” in una serie TV

Apple vuole trasformare il film “I banditi del tempo” in una serie TV

Apple ha stretto accordi per ottenere i diritti di “Time Bandits” (in italiano, “I banditi del tempo”), film del 1981 di Terry Gilliam (noto, tra le altre cose per essere uno dei membri dei Monty Python) che potrebbe diventare una serie TV.

Lo riferisce il sito Deadline spiegando che la serie potrebbe essere una co-produzione di Anonymous Content, Paramount Television e Media Rights Capital. Rilasciato nel 1980, Time Bandits è un’avventura dark e irriverente dedicata all’immaginazione. Racconta la storia di Kevin, appassionato di storia, che una notta si imbatte in sei nani nel suo armadio dando vita ad avventure in varie epoche storiche. Nel cast originario sono presenti John Cleese, Sean Connery, Shelley Duvall, Kenny Baker, David Warner, Ian Holm, Katherine Helmond, Jim Broadbent e altri interpeti ancora.

Apple vuole trasformare il film “I banditi del tempo” in una serie TV
Credit: Photo by Moviestore/REX/Shutterstock (1632179a)
Time Bandits, Kenny Baker, Tiny Ross, Mike Edmonds, John Cleese, David Rappaport, Malcolm Dixon, Jack Purvis
Film and Television

L’idea di creare uno spinoff di “Time Bandits” è solo l’ultima di una serie di mosse che vedono Apple sempre più impegnata nella produzione di serie televisive. La Casa di Cupertino ha siglato accordi per la produzione di decine di programmi televisivi, dalla creazione di nuovi episodi di “Storie incredibili” (Amazing Stories), passando per “Are You Sleeping” (un thriller con protagonista Octavia Spencer) e la produzione di nuova serie TV animata intitolata “Central Park”.

Apple non ha ancora annunciato i suoi piani per la distribuzione in streaming delle numerose produzioni in corso: secondo alcuni andranno ad arricchire pacchetto e offerta Apple Music, secondo altri invece il progetto è molto più ambizioso e mira a creare una piattaforma TV in streaming più simile a Netflix o Amazon Prime video con possibilità di visualizzazione su tutti i dispositivi di Cupertino, inclusi iPhone, iPad, Mac e Apple TV.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità