Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Apple brevetta schermi LCD che ricaricano le batterie

Apple brevetta schermi LCD che ricaricano le batterie

Pubblicità

Schermi che funzionano come pannelli solari per iPod, iPhone e computer portatili. Questa una delle idee che Apple sta coltivando nei suoi laboratori e che potrebbero cambiare in maniera sostanziale il futuro dei dispositivi mobili di Cupertino. Un brevetto che riguarda proprio questo ambito e lascia immaginare una vera e propria rivoluzione che andrà  ad incidere sull’autonomia dei computer senza attuare costrizioni su design e fattore di forma, è stato registrato il 24 aprile dalla Mela.

L’idea di usare pannelli solari per ricaricare le batterie dei computer o dei cellulari non è nuova, quel che c’è di nuovo (anche se qualcuno, come Motorola, ci aveva già  pensato) è la disposizione degli elementi collocati non sul dorso del laptop o del dispositivo da tasca, ma dietro allo strato LCD. La luce passando attraverso gli elementi del display (vetro e cristalli liquidi) arriverebbe alle celle solari, ricaricando le batterie. In questo modo i pannelli risulterebbero di fatto nascosti alla vista, senza disturbare il profilo e la pulizia delle linee del prodotto, e senza occupare altro spazio.

Come accennato anche Motorola (nel 2001) aveva pensato a qualche cosa di simile, ma al momento del precedente brevetto sia la relativa arretratezza dei pannelli solari, il cui rendimento non era pari a quello attuale, sia altre limitazioni tecniche ne impedivano l’effettiva applicazione pratica. A distanza di 7 anni molti di quei problemi potrebbero essere stati superati.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità